Lavorando intorno Blocco Immagine in messaggi e-mail Marketing

Spesso, i tuoi potenziali clienti non possono vedere le immagini nelle immagini e-mail pubblicitarie immediatamente perché i programmi più di posta elettronica bloccano automaticamente le immagini nel riquadro di anteprima per proteggere i loro utenti di vedere le immagini indesiderate. Il pubblico deve basarsi su Da righe e righe Oggetto di decidere se scaricare le immagini, che è dove l'intestazione del messaggio assume grande importanza.

Per ottenere il massimo da un riquadro di anteprima, utilizzare questi suggerimenti per assicurarsi che il pubblico e la vostra attività riconosce:

  • Evitare di posizionare immagini di grandi dimensioni in cima vostre e-mail. Riquadro di anteprima del tuo pubblico può apparire vuoto se un'immagine nella parte superiore del vostro e-mail è grande come il riquadro di anteprima media. Invece di usare immagini di grandi dimensioni nella parte superiore della tua e-mail, utilizzare un'immagine più piccola e includere testo sopra, sotto, o su un lato dell'immagine.
  • Includi titoli e didascalie con immagini. Usando testo sopra e sotto le immagini aiuta il pubblico a determinare se per visualizzarle.
  • Utilizzare le descrizioni delle immagini nei vostri HTML immagine Una descrizione dell'immagine -. Conosciuta anche come testo alt - è una linea di codice HTML che racconta un lettore HTML per visualizzare il testo quando non vengono visualizzate le immagini. Il testo alternativo viene visualizzato anche in alcuni browser di posta elettronica quando un utente posiziona il mouse sopra l'immagine senza cliccare.

    La maggior parte dei PGA consentono di inserire una descrizione dell'immagine quando si carica un'immagine senza che sia necessario conoscere tutto il codice HTML.
  • Aggiungere il testo nella parte superiore del vostro e-mail per chiedere il destinatario aggiungere la Da indirizzo per il suo libro di indirizzo. La maggior parte delle applicazioni di posta elettronica mostrano automaticamente le immagini quando l'indirizzo e-mail del mittente è in rubrica o contatti lista del destinatario.