La lettura dei valori da Grafici

Durante la creazione di grafici dai dati di Excel, è possibile appianare le linee tra punti di dati utilizzando un qualsiasi numero di metodi. Ad un certo punto, si consiglia di capire realmente come Excel fa i suoi calcoli per determinare dove tracciare realmente punti lungo la linea. Piuttosto che cercare visivamente di capire dove un punto cade, è possibile seguire questa procedura:

  1. Fare clic destro sulla serie di dati in questione. Excel visualizza un menu di scelta rapida.
  2. Scegliere l'opzione Aggiungi linea di tendenza dal menu contestuale. Excel visualizza la finestra di dialogo Formato Trendline. (Vedi Figura 1.)

    La lettura dei valori da Grafici

    Figura 1. La finestra di dialogo Formato Trendline.

  3. Assicurarsi che il tipo di regressione che si desidera utilizzare sia selezionata.
  4. Assicurarsi che sia selezionata la casella di controllo Visualizza equazione Grafico.
  5. Fare clic su OK.

Il risultato è che Excel mostra una formula, sul grafico, che rappresenta la quantità è calcolata ogni punto lungo la linea. È quindi possibile utilizzare questa formula per determinare i punti, come pure. Non più indovinare! Una volta che si conosce la formula, è possibile spegnere il display formula se volete fuori.

Se volete conoscere le diverse formule che Excel utilizza per i diversi tipi di linee di tendenza, è possibile utilizzare il sistema di Guida in linea per la ricerca di "equazioni per calcolare le linee di tendenza."

ExcelTips è la vostra fonte per la formazione Microsoft Excel conveniente. Questo suggerimento (10698) si applica a Microsoft Excel 2007 e il 2010. Si può trovare una versione di questo suggerimento per l'interfaccia del menu precedente di Excel qui: lettura dei valori di grafici.