In economia, cosa è Esternalità?

In economia, un'esternalità è definito come un costo o un beneficio derivante da una operazione che interessa vari terzi che non fanno parte della transazione. L'effetto può essere un vantaggio per il terzo, chiamato "esternalità positive", oppure può essere un costo, chiamato "esternalità negative". Esternalità perturbare l'efficienza di un mercato, perché i prezzi delle singole transazioni non rifletteranno la costi o benefici imposti dalla esternalità. I governi spesso cercare di tenere conto di questi fattori esterni, attraverso i vari metodi di regolamentazione.

Un mercato efficiente è uno che trova il prezzo ideale per il benessere generale della società nella produzione di un bene o la prestazione di un servizio data la domanda e l'offerta. Ci sono alcune operazioni che non comportano un'esternalità imprevisto che conferisce costi o benefici sulla società in generale e sconvolge questa efficienza. Questo è il risultato del fatto che esterni sono generalmente dispersi da entrambe le aziende private e consumatori All'atto delle operazioni, in quanto sono difficili da accertare nel contesto di una singola operazione.

Il classico esempio di esternalità negativa è la società inquinante. Questa società ipotetica che produce i widget tiene conto della domanda dei loro prodotti, il costo di produzione, così come qualsiasi overhead operativo loro fabbrica del widget nel determinare il loro prezzo. Allo stesso modo, il consumatore prenderà in considerazione solo quello che vogliono pagare per possedere un widget nel decidere se acquistare o meno il prodotto. Che nessuna delle parti ritiene che è il costo sociale della produzione di widget, che succede ad inquinare l'aria circostante ogni luogo in cui si trova una fabbrica di widget.

Una esternalità non deve essere negativo. Per esempio, la crescente diffusione di istruzione nella società è un esempio di un evento economico con una varietà di esternalità positive. Qualsiasi società che è popolata da persone colte beneficerà conoscenze risultanti dal tempo e denaro speso dalle persone a loro istruzione. I progressi tecnologici e mediche derivanti da tale conoscenza potranno beneficiare non solo coloro che fanno tali sviluppi, ma coloro che appartengono alla società che ha accesso ai progressi compiuti dai suoi cittadini istruiti. Questi progressi sono esempi di esternalità positive.

I governi cercheranno di tenere conto di questi fattori, attraverso una serie di norme per limitare le esternalità negative e promuovere l'attività che porta a esternalità positive. La criminalizzazione delle droghe, al fine di scoraggiare l'uso e le successive effetti distruttivi, come un aumento di crimini violenti è un metodo. Tasse più alte sui prodotti non salutari, come il tabacco e l'alcool sono progettati per scoraggiare l'acquisto e il consumo. Inoltre, i governi possono promuovere esternalità positive attraverso sussidi che riducono i costi di produzione o di consumo di un bene o di un servizio che ha effetti benefici sulla sua società.

  • Tasse più alte sui prodotti non salutari, come l'alcool, sono progettati per scoraggiare l'acquisto e il consumo.
  • L'inquinamento è una esternalità negativa.
  • Un'esternalità è definito come un costo o un beneficio derivante da un'operazione che colpisce vari terzi che non fanno parte della transazione.