Importazione di voci di Correzione automatica

Funzione di correzione automatica di Word può essere utile quando si scrive, come si può sostituire i vostri "mistypes" con quello che realmente intende, in primo luogo. Correzione automatica viene già configurato con molti degli errori di battitura più comuni, ma per rendere lo strumento veramente utile è necessario aggiungere le proprie voci di correzione automatica che riflettono le vostre abitudini di battitura personali.

Il modo normale per aggiungere voci di correzione automatica è quello di entrare in loro, uno alla volta, utilizzando la scheda Correzione automatica della finestra di dialogo Correzione automatica (Strumenti | Correzione automatica). Che cosa succede se si desidera importare un bel paio di voci di correzione automatica, piuttosto che digitando? Informazioni utili per quanto riguarda l'esportazione e l'importazione di voci di correzione automatica si trova qui, sul sito Parola MVP:

http://word.mvps.org/FAQs/Customization/ExportAutocorrect.htm

Come si può dire dal sito, la linea di fondo è che non c'è alcuna funzione intrinseca all'interno di Word che permette di importare le voci di correzione automatica. Così, si sono lasciati a utilizzare una macro per fare il lavoro. Quello che segue è una di queste macro, che importare voci e metterli direttamente nell'elenco di Correzione automatica.

Sub AddToTheAutoCorrectList ()
R Dim come gamma, r1 come gamma
Par Dim come paragrafo, bo come booleano
Pars Dim come paragrafi
ACE Dim Come AutoCorrectEntry
ACE Dim As AutoCorrectEntries
Dim ACTD Come Document

Set ACTD = ActiveDocument
Set pars = ActD.Paragraphs
Set r1 = Selection.Range
Set r = Selection.Range
Set ACE = Application.AutoCorrect.Entries

On Error Resume Next
Per ogni par In pars
Se par.Range.End = ActD.Content.End Allora Exit Sub
r1.Start = par.Range.Start
r1.End = r1.Start
r1.MoveEndUntil vbTab
r.Start = r1.End + 1
r.End = par.Range.End - 1
Se Len (r1.Text)> 0 O Len (R.TEXT)> 0 Then
If Len (ACE (r1.Text) .Value)> 0 Then
bo = Repl (ACE, r, r1)
Altro
bo = True
End If
Se bo Poi ACEs.Add r1.Text, R.TEXT
End If
Il Prossimo
End Sub

Funzione privata Repl (a quanto AutoCorrectEntries, _
R come Range, r1 come gamma) come booleano
Se un (r1.Text) .Value <> R.TEXT Poi
Repl = MsgBox ("Per sostituire" & UCase (a (r1.Text) .Value) & _
"Con" & UCase (R.TEXT) e "OK", vbYesNo + _
vbQuestion, "SOSTITUIRE ENTRY?") = vbYes
End If
End Function

Per utilizzare la macro, basta assicurarsi che si inserisce una voce per paragrafo in un documento. (Ci dovrebbe essere niente altro nel documento.) La parte "Sostituisci" della voce deve essere separata dalla "Con" parte da un carattere di tabulazione. Se la macro incontra una voce di Correzione automatica proposto che sovrascriverà una voce esistente, viene chiesto se si desidera effettuare la modifica.

WordTips è la vostra fonte per la formazione Microsoft Word conveniente. (Microsoft Word è il più popolare software di elaborazione testi del mondo.) Questa punta (1732) si applica a Microsoft Word 97, 2000, 2002, e 2003.