Esecuzione di semplici calcoli utilizzando i Calculator

Ci sono diversi calcolatori che vengono con Windows. Le loro capacità vanno da eseguire semplici calcoli (come addizione, sottrazione, moltiplicazione e divisione) per i calcoli più complessi (come le funzioni trigonometriche, logaritmi, e esponenziale). È anche possibile eseguire alcune conversioni con le calcolatrici, effettuare analisi dei mutui, e lavorare con date.

Per avviare la calcolatrice (anche se ci sono diversi calcolatori, sono tecnicamente diversi punti di vista di una calcolatrice "super"), fare clic su Start | Programmi | Accessori | Calcolatrice se si utilizza Windows 7. Dal momento che molte persone usano il tastierino numerico con calcolatrice (al posto del mouse), si può trovare più facile premere semplicemente il tasto Windows sulla tastiera, digitare "calc" (senza le virgolette) e premere Invio.

Se si utilizza Windows 8, trovando la calcolatrice è un po 'più fastidioso. Il modo più semplice è quello di iniziare dalla schermata di avvio e utilizzare le funzionalità di ricerca per cercare "calc". L'applicazione che si trova sarà la calcolatrice che si desidera eseguire.

Il tipo di calcolatore che appare dipende dal tipo di calcolatore utilizzato per ultimo. Questo suggerimento è specifico per la calcolatrice standard, in modo da qualunque modo lo si richiama vedrete il seguente: (Vedi figura 1)

Esecuzione di semplici calcoli utilizzando i Calculator

Figura 1. La calcolatrice standard.

Se appare un altro tipo di calcolatrice, fare clic su Visualizza | Standard per ottenere quello che corrisponde a ciò che è mostrato in figura. Come potete vedere, la calcolatrice standard fornisce le seguenti funzionalità:

  • cifre decimali da 0 a 9, e il punto decimale
  • operazioni: addizione, sottrazione, moltiplicazione, divisione, percentuale, reciproca, radice quadrata, cambio di segno, è uguale
  • chiaro, chiaro ultima voce, backspace
  • funzioni di memoria

È possibile utilizzare il mouse per fare clic sui tasti su schermo oppure è possibile utilizzare la tastiera per causare il corrispondente pulsante da premere. (Per i pulsanti non sulla tastiera è necessario utilizzare il mouse.) La calcolatrice standard non usa precedenza degli operatori, come quello che hai imparato a scuola (ad esempio, come la moltiplicazione e la divisione vengono eseguite prima di addizione e sottrazione). Piuttosto, le operazioni sono eseguite nell'ordine immesso. Così, per esempio, se si immette 3 + 2 * 4 = si otterrà la risposta 20 invece di 11.

La calcolatrice ha una memoria interna dove è possibile memorizzare temporaneamente un valore. Diciamo che si esegue un calcolo il cui valore si desidera utilizzare in un altro calcolo. Invece di cercare di ricordare o scrivere in giù, basta cliccare su MS (Memory Store) per memorizzare il valore in memoria. Poi ogni volta che si desidera utilizzare ciò che è nella memoria, fare clic sul pulsante MR (Memory Recall). Ad esempio, dire che si calcola 22/7 = e ottenere il numero 3,142857142857143. Clicca MS per memorizzare questo in memoria. Ora, se si vuole prendere questo numero diverse volte altri numeri è sufficiente fare clic MR ogni volta che si desidera utilizzarlo invece di dover digitare ogni volta.

È inoltre possibile aggiungere e sottrarre alla / dalla memoria. Ad esempio, se si memorizza il numero 5 in memoria, è possibile premere 10 M + e scoprirete (cliccando MR) che il numero 15 è ora in memoria della calcolatrice ha aggiunto 10 alla 5 che era già lì. Si fa clic sul pulsante MC (Memory Clear) per cancellare ciò che è nella memoria.

Questo suggerimento (12145) si applica a Windows 7 e 8.