Ebrei Tradizioni Funeral

Funerali ebraici si svolgono in una sinagoga, pompe funebri, o in un cimitero. Per tradizione, i funerali ebraici sono semplici (che simboleggia la convinzione che le persone sono tutte uguali nella morte), ma variano notevolmente e non hanno alcun set liturgia.

Invio di fiori per un funerale o una casa di lutto è fortemente scoraggiato nel giudaismo. Non solo i fiori appassiscono e muoiono nel giro di pochi giorni (ricordare a tutti la dolorosa perdita), ma sta anche cercando di "pretty" o nascondere una dura realtà. Invece, semplicemente offrire la vostra presenza. E 'consuetudine, tuttavia, per dare ad un ente di beneficenza in memoria di colui che è morto.

Poco prima del funerale, i parenti stretti del defunto osservano il rito di k riah ', facendo un piccolo strappo - in una cravatta, una giacca, una camicetta, o forse la manica di un vestito - come simbolo di lutto. Molti ebrei appuntare un nastro nero per la loro giacca e poi lacrima che. Il punto è che l'ebraismo non vuole di mostrare solo su; vuole di mostrare realmente il tuo dolore, senza riguardo per vanità o il decoro, e la k'riah è come strappa aperto un sacco di dolore per consentire le lacrime e le emozioni forti a cadere.

Tutti gli uomini devono indossare un kippah scuro (kippah) nella sinagoga e alla tomba in segno di rispetto. Uno è di solito previsto se non ne avete uno.

Ebrei Tradizioni Funeral

Poiché conversazione minimo è generalmente sconsigliato durante un funerale, è meglio tacere o partecipare solo nelle preghiere durante il servizio.

Alla fine del funerale, quando la bara è abbassato nel terreno, la famiglia vicina o amici gettare il primo sporco su di esso, spesso usando una pala o anche le mani. Avendo i dolenti partecipano attivamente la sepoltura - per ascoltare l'atterraggio di terra sulla bara - ebraica tradizione assicura che le persone riconoscono la realtà della morte e li aiuta a iniziare il processo di lasciarsi andare.

Dopo la sepoltura, rabbini chiedono spesso amici e parenti più lontani a stare in due linee in modo che i dolenti immediati possono camminare tra di loro - un simbolo che non sono soli e che non vi è il supporto per il loro dolore. Quelli assemblato dire: "Ha - Makom y 'nachem etchem b' toch sh 'ar av' giaceva Tzion Veerushalayim." (Che Dio comfort insieme a tutti i dolenti di Sion e di Gerusalemme ".)