È sicuro utilizzare olio di ricino per indurre il travaglio?

Non si sa se è sicuro da usare olio di ricino per indurre il travaglio, anche se le donne sono state usando per secoli. Il meccanismo che sta dietro all'uso di olio di ricino per indurre il travaglio è che olio di ricino provoca crampi e stimolazione intestinale. Questa stimolazione può causare diarrea, che può stimolare le contrazioni uterine. L'utero contrae in risposta al rilascio di prostaglandine, un ormone che prepara l'utero di manodopera.

Anche se prendere l'olio di ricino per indurre il travaglio può essere efficace, utilizzando può causare nausea, vomito, crampi addominali e diarrea. Inoltre, vomito e diarrea può essere pericoloso perché può portare a disidratazione, anomalie del ritmo cardiaco e insufficienza renale. Castor causa dell'olio effetti negativi sul feto, nonché, e non dovrebbero mai essere utilizzati prima di 37 settimane di gravidanza.

Non è ampiamente raccomandato l'uso di olio di ricino per indurre il travaglio, perché i rischi possono superare i benefici. Solo il medico deve determinare quando per indurre il travaglio, e dovrebbe essere fatto in ambiente controllato di un ospedale. Quando l'olio di ricino è usato per indurre il travaglio, le contrazioni si verificano di solito entro sei-otto ore. In alcune donne, l'olio di ricino induce forti crampi e diarrea, ma non il lavoro. Questo può portare a un'esperienza molto sgradevole e può causare ulteriore stress per la madre e il bambino.

Utilizzo di olio di ricino per indurre il travaglio può causare il bambino non ancora nato per scaricare meconio nel liquido amniotico. Meconio è il primo movimento intestinale del bambino e quando viene rilasciato nel liquido amniotico, il bambino può ingerire. Questo spessore, sostanza appiccicosa può ottenere aspirato nei polmoni del bambino e causare difficoltà respiratorie. Se non trattata, il bambino potrebbe sviluppare polmonite o altre difficoltà respiratorie. Questo è un evento raro, tuttavia, è una possibilità quando l'olio di ricino viene utilizzato per indurre lavoro.

L'olio di ricino è stato utilizzato per centinaia di anni come un lassativo. In realtà, è ancora usato in alcune famiglie per promuovere la regolarità. Anche se considerato sicuro per l'uso in costipazione, l'uso in gravidanza non è stata ritenuta sicuro dalla maggior parte degli esperti medici. Se una donna decide, però, che l'induzione di ricino lavoro olio è giusto per lei, dovrebbe prendere in considerazione solo quando sotto la stretta supervisione del suo medico. Ci sono altre alternative per l'induzione del travaglio, e comprendono una flebo Pitocin. Pitocin è un farmaco che stimola l'utero a contrarsi, che avvia il processo di lavoro.

  • Non è ampiamente raccomandato l'uso di olio di ricino per indurre il travaglio, perché i rischi possono superare i benefici.
  • Utilizzo di olio di ricino per indurre il travaglio può causare il bambino non ancora nato per scaricare meconio nel liquido amniotico.