È sicuro di combinare metadone e benzodiazepine?

La combinazione di metadone e benzodiazepine non è generalmente sicuro, perché i farmaci possono interagire fatalmente. Entrambi hanno effetti sedativi sul sistema nervoso centrale, che può portare a difficoltà di respirazione e deterioramento cognitivo. In alcuni casi, questo può essere mortale se il paziente non riceve un trattamento adeguato. I pazienti in trattamento farmacologico con metadone come parte del loro recupero che ha anche esperienza di ansia può essere necessario a perseguire alternative alla benzodiazepine per stare al sicuro. Professionisti medici possono considerare la terapia benzodiazepine se altre opzioni di trattamento non sono efficaci, nel qual caso il paziente deve essere attentamente sorvegliato.

Il metadone è un farmaco oppiaceo utilizzato nei programmi di gestione del dolore e trattamento farmacologico. Le benzodiazepine agiscono sul sistema nervoso centrale per affrontare i sintomi di ansia e stress, e sono molto ampiamente raccomandato in molte regioni del mondo. La combinazione di metadone e benzodiazepine è consigliato contro in molte linee guida di pratica clinica, sostenuta da numerosi studi scientifici che mostrano un aumentato rischio di complicanze gravi e fatali per i pazienti in entrambi i farmaci.

Le preoccupazioni circa interazioni negative nei pazienti che assumono metadone e benzodiazepine derivano dal fatto che la doppia depressione del sistema nervoso centrale, può rappresentare un grave rischio. Benzodiazepine uso è più suscettibile di provocare ostruzione delle vie aeree, che può essere un problema quando un paziente inizia a respirare più lentamente e in modo irregolare a causa di una grave depressione del sistema nervoso centrale. I pazienti possono anche sviluppare sintomi come difficoltà di parola, confusione, vertigini e perdita di coscienza. Questo può essere un rischio particolarmente elevato per i pazienti in grandi dosi di uno o di entrambi i farmaci.

Analisi sui decessi tra i pazienti con metadone indica che le benzodiazepine possono essere un fattore significativo. Per questa ragione, i fornitori possono essere riluttanti a raccomandare metadone e benzodiazepine insieme. Le persone che utilizzano questi farmaci senza controllo medico deve assicurarsi che i fornitori sono consapevoli di se che stanno cercando il trattamento medico per sintomi come danno neurologico. Fornitori di servizi sanitari hanno bisogno di queste informazioni in modo che possano identificare un interazione e trattare il paziente in modo corretto.

Alcuni pazienti che assumono metadone possono discutere l'ansia e lo stress con i fornitori di servizi sanitari supervisione loro cura. Trattamenti come la terapia, altri farmaci, e la meditazione sono disponibili. Se questi non sono efficaci e il paziente continua a manifestare disagio che interferisce con le attività della vita quotidiana, il provider può considerare benzodiazepine. Le preoccupazioni per le complicanze possono portare il provider per raccomandare una dose molto bassa con un monitoraggio costante, che può includere esami del sangue, regolari appuntamenti checkin, e altre misure per la cattura di complicazioni causate da metadone e benzodiazepine presto.

  • I pazienti che assumono benzodiazepine devono essere monitorati attentamente.
  • Il metadone è usato per evitare i sintomi di astinenza dipendenza da eroina.
  • Sia il metadone e benzodiazepine deprimono il sistema nervoso centrale del corpo.