E 'sano per il mio bambino di avere un amico immaginario?

Un amico immaginario è un amico immaginario, spesso creati da un bambino. Il bambino può trattare l'amico in un modo del tutto reale. Lui o lei può giocare con un amico immaginario o parlare, lui potrebbe cercare di dargli da mangiare, o la colpa l'amico se un misfatto è commesso.

E 'abbastanza comune per un bambino di avere un amico immaginario, e non significa che il bambino ha qualche tipo di disturbo. Mentre è vero che alcuni bambini con autismo hanno uno, la maggior parte dei bambini con gli amici immaginari non hanno di elaborazione del cervello o problemi psicologici.

In realtà, un amico immaginario è spesso un modo meraviglioso per i bambini di esprimere la loro creatività. L'amico apre la possibilità di sperimentare tutti i tipi di fantasia. Come pure, amico può essere di grande aiuto per un bambino da un punto di vista psicologico. L'amico, o terre immaginarie il bambino crea, può aiutare il bambino a ordinare il mondo nel modo in cui lui o lei sarebbe piaciuto.

In alcuni casi, avere un amico immaginario è una risposta alla solitudine o stress eccessivo in casa, che rende un dispositivo di coping benefica. Un bambino che è isolato può avere bisogno di avere un amico con cui giocare. I bambini che vivono in condizioni di stress possono utilizzare la loro immaginazione per volontà adempimento.

In generale, i genitori non devono essere preoccupati per l'amico immaginario di un bambino, soprattutto quando i bambini sono piccoli. Dovrebbe sorgere preoccupazione quando l'amico impedisce al bambino di fare veri amici. Ad esempio, un kindergartner che continua a giocare con il suo "amico", piuttosto che interagire con altri bambini possono avere bisogno di un piccolo aiuto regolare tra il reale e l'immaginario.

Tuttavia, sfidando il bambino e il tentativo di forzare il bambino a dare l'amico è una pratica molto male. Se l'amico immaginario sta isolando il bambino socialmente, giocare terapia è utile per permettere al bambino di transizione gradualmente lontano da lui o lei. Forzare il bambino a "realtà del viso," può essere crudele e strisce il figlio la possibilità di ordinare la propria vita da sogno.

Preoccupazioni sorgono quando i bambini nei loro anni sviluppano amici immaginari. Accertare in che misura il bambino crede l'amico è reale è importante. Alcune ragazze adolescenti sono fidanzati immaginari, una pratica del tutto innocuo, quando capiscono che il fidanzato non esiste realmente.

Un adolescente o giovane adulto con un nemico immaginario o un amico, comunque, possono essere manifestando un certo grado di schizofrenia. Parlare con se stessi spesso o credere che qualche nemico sconosciuto sta andando male uno suggerisce l'adolescente deve essere valutata da un professionista della salute mentale.

I bambini piccoli, al contrario, sono in genere abbastanza psicologicamente sano quando concepire un amico immaginario. Gli studi dimostrano, inoltre, che questi bambini possano migliorare la loro autostima avendo un amico che li tratta con il massimo rispetto, e l'amore incondizionato. I bambini sono anche cercando di definire la differenza tra fantasia e realtà. Man mano che maturano, in molti casi, l'amico immaginario diventa meno reale, anche se l'amico potrebbe rimanere un ricordo prezioso di giorni innocenti.

  • Alcuni bambini hanno amici immaginari come un modo di affrontare la solitudine.
  • Amici immaginari non dovrebbe essere consentito di evitare che un bambino di fare veri amici.
  • Avere un animale domestico potrebbe aiutare i bambini che stanno lottando con la solitudine.
  • Organizzare le date di gioco può aiutare un bambino timido uscire del suo guscio.