Crescere Tea at Home

Vi siete mai chiesti dove il tè viene, e se si sarebbe in grado di crescere un po 'di tè a casa? Che ci crediate o no il tè può essere coltivata in casa, proprio come qualsiasi altra pianta. Tutto ciò che è veramente necessario è quello di imparare un po 'su le basi prima di iniziare. Qui ci sono alcune semplici linee guida che sono progettati per aiutare a iniziare a crescere il tè a casa.

  • Selezionare le piante. Probabilmente la sfida più grande singolo di crescente tè a casa è la scelta del tè a crescere. Tea proviene da un numero sorprendentemente elevato di fonti. Alcuni grandi esempi che è possibile utilizzare per far crescere il vostro tè sarebbe piante come la menta piperita, lavanda, verbena, e maggiorana. Tutti questi sono piante piuttosto sostanziosi, che possono crescere in quasi tutte le zone di coltivazione. Se si vuole far crescere altri tipi di piante per il tè, quindi assicuratevi che sapete le zone di coltivazione adeguate e la loro cura prima di piantare.
  • Avviare le piante al chiuso. Quando mai si inizia crescente alcune piante per il tè, si dovrebbe sempre iniziare a coltivare la loro permanenza all'interno. Questo vi permetterà di prendere più cura di loro, ma anche di dare loro una maggiore possibilità di successo. Se vi sarà il trasferimento degli impianti al di fuori, essere sicuri che si inizia alle piante un minimo di sei settimane prima della loro stagione di crescita ideale. Questo permetterà alla pianta di avere davvero un grande inizio la vita prima di dover affrontare l'ambiente all'aperto duro.
  • Selezionare il percorso. Se sono in crescita le piante in casa o fuori, è necessario richiedere un certo tempo per selezionare la posizione corretta. La maggior parte delle piante richiedono almeno sei ore di luce solare diretta, in modo da essere sicuri di scegliere una zona che darà quella quantità di luce solare. In aggiunta a questo, si dovrebbe anche scegliere una zona che protegge l'impianto in una certa misura. Ad esempio, se si crescere le piante in casa, scegliere una zona che non mancherà di tenere la pianta dal traffico diretto, ma non un posto che vi permetterà di dimenticare l'impianto.
  • Mantenere le piante. Dopo aver avviato l'impianto spento, e lo mise nella sua posizione corretta, è necessario mantenerla. Ciò significa controllare per garantire che le erbacce, insetti, malattie, o qualche altro problema è non danneggiare la pianta. Si dovrebbe anche essere sicuri che si stanno alimentando l'impianto correttamente, così come annaffiare regolarmente. Questo vale anche se sono in crescita la pianta all'interno così come all'esterno.