Cosa sono le cellule interstiziali?

Cellule interstiziali sono unità strutturali che si trovano tra le altre cellule in un organo o tessuto. Il termine deriva dalla parola intercapedine, che è un gap in tessuti o organi. Nonostante il loro status "esterno", queste cellule svolgono una varietà di funzioni all'interno del corpo, in particolare nei sistemi nervosi, gastrointestinali e riproduttivi.

Forse il tipo più noto di cellule interstiziali sono chiamati cellule di Leydig. Essi prendono il nome da zoologo tedesco e anatomista Franz Leydig, che fu il primo a descriverli in una pubblicazione 1850. Trovato nei testicoli, cellule di Leydig sono responsabili della produzione di un tipo di ormone androgeno conosciuto come il testosterone. Questo è ben noto come l'ormone sessuale maschile premier, responsabile dello sviluppo di caratteri sessuali, come i testicoli, prostata, struttura muscolare e peli del corpo.

Le cellule interstiziali di Cajal (ICC) sono un altro tipo di queste cellule. Essi servono come pacemaker elettrici in modo che il tratto gastrointestinale, dall'esofago al crasso, può contrarre i muscoli lisci. Conosciuta come la peristalsi, questo processo è necessario per il cibo e l'acqua per essere digerito correttamente.

Altre cellule interstiziali non sono così conosciute come le cellule di Leydig e ICC, ma sono degni di nota. Cellule interstiziali possono essere trovati in un tessuto morbido delle ovaie chiamato stroma. I reni e la ghiandola pineale l'ultima delle quali si trova nel cervello e contribuisce a possedere sessuale sviluppo anche questo tipo di strutture.

Simile al concetto di cellule interstiziali è fluido interstiziale, che è noto anche come fluido tissutale. La denominazione è dovuta al suo ruolo nel riempire gli interstizi o spazi di tessuto. Questo è microcosmic del suo ruolo in circonda tutte le cellule del corpo. Fluido interstiziale funziona anche come il componente principale del fluido extracellulare, che è il fluido corporeo all'esterno delle cellule.

Le cellule interstiziali sono associati con un gruppo di condizioni mediche note come polmonite interstiziale. Sono caratterizzati dal tessuto interstiziale nel ispessimento polmoni, indicando un'infiammazione dell'organo. In questo caso, il tessuto non possano muoversi e respirare alla sua piena capacità. La polmonite interstiziale viene solitamente classificato sotto l'ombrello malattia polmonare interstiziale, anche se una caratteristica notevole del primo è che l'infiammazione è causata da infezione. Se non trattata con farmaci corticosteroidi e immunosoppressori o terapia respiratoria, polmonite interstiziale può portare a condizioni più gravi come l'ipertensione polmonare o insufficienza respiratoria.

  • Cellule di Leydig, un tipo di cellule interstiziali, sono responsabili della produzione di testosterone.
  • Cellule interstiziali possono essere trovati nei tessuti molli delle ovaie conosciuti come stroma.
  • La ghiandola pineale possiede cellule interstiziali.
  • I reni possiedono cellule interstiziali.