Cosa devo fare se il mio cane è punto da un'ape?

Se il vostro cane è punto da un'ape, ci sono diversi passaggi per contribuire a ridurre il dolore, gonfiore, e il rischio di complicanze. Quando trattata tempestivamente, il dolore e il disagio spesso possono essere gestiti a casa senza misure drastiche. Al fine di garantire la sicurezza del vostro cane, di valutare i sintomi, fornire adeguata assistenza domiciliare, e cercare cure veterinarie immediate se la condizione peggiora.

Valutare i sintomi

Per la maggior parte, una puntura d'ape non è un problema serio per un cane. Sintomi minori comuni includono gonfiore localizzato, arrossamento, e la tenerezza intorno al sito pungiglione. Gravi sintomi possono includere un'ampia gonfiore in tutto il corpo, orticaria, problemi respiratori, diarrea, e shock. Si dovrebbe anche verificare la presenza di punture multiple, in quanto potrebbero aumentare le probabilità di una grave reazione. Se il vostro cane ha sintomi gravi, contattare immediatamente il veterinario.

Rimozione del Stinger

La prima cosa da fare se il vostro cane è punto da un'ape è quello di individuare il pungiglione. I cani spesso cerca di mordere o graffiare la zona dolorosa, che può aiutare a determinare dove potrebbe essere stato punto. Poiché pungiglioni sono solitamente translucido, possono essere difficili da vedere in un primo momento. La zona intorno al pungiglione può diventare gonfio o sviluppare leggermente rialzato, in modo da guardare al centro di tali aree. Se ancora non riesce a trovare il pungiglione, guardare la zona da un angolo laterale piuttosto che dritto per vedere se è possibile individuare esso.

Una volta trovato il pungiglione, rimuoverla con una pinzetta o utilizzare una carta di credito per raschiare fuori dalla ferita. Le opinioni variano su quale metodo è più sicuro; comprimendo il pungiglione può farla rilasciare più tossine, quindi potrebbe essere meglio consultare un veterinario per quanto riguarda i casi specifici. Fare attenzione a non rompere il pungiglione, come questo può anche rilasciare tossine supplementari nella ferita. Se non riesci a trovare il pungiglione o è troppo difficile da rimuovere, un veterinario può essere in grado di aiutare.

Trattare i sintomi lievi

Dopo aver rimosso il pungiglione, applicare una pasta a base di bicarbonato di sodio e acqua su tutta l'area gonfia. Assicurarsi che la pasta viene diluito sufficiente per aderire alla pelle, ma non troppo acquoso, o non può funzionare così. Utilizzando il bicarbonato di sodio può aiutare anche se il pungiglione non può essere rimosso, perché la pasta offre sollievo dal dolore e diluisce tutte le tossine che sono state iniettate nella vostra Doga pelle € s. Una volta che il dolore è neutralizzato, il cane sarà meno probabile di leccare o mordere la ferita, riducendo la possibilità che si svilupperà ferite aperte o un'infezione.

Si può alleviare il gonfiore intorno al pungiglione applicando un impacco di ghiaccio o un sacchetto di cibo congelato per la zona. Avvolgere il pacchetto in un canovaccio o metterla in un sacchetto di plastica, in quanto l'applicazione direttamente sulla ferita può causare più dolore. Dal momento che il freddo della banchisa può essere scomodo per il vostro cane, rimuovere il pacco dopo cinque o dieci minuti e lasciare una pausa di dieci minuti; si alternano tra ghiaccio e riposo fino gonfiore si riduce. Assicuratevi di controllare con attenzione il vostro cane per 24 ore per assicurarsi che non più sintomi si sviluppano.

Se c'è gonfiore grave o un focolaio di alveari dopo che il vostro cane è punto da un'ape, chiedete al vostro veterinario se è possibile amministrare un antistaminico over-the-counter. Mentre non adatto in tutti i casi, questi farmaci possono spesso fermare una reazione allergica in pochi minuti. I sintomi che peggiorano o non rispondono alle cure a casa devono essere segnalati ad un veterinario in fretta; il vostro cane può avere bisogno di essere trattati con un antistaminico o iniettato steroidi, invece, in grado di fornire risultati più efficaci, più rapidi.

Trattare i sintomi gravi

Quando un cane è punto da un'ape sulla bocca, naso, o testa, spesso provoca più dolore e gonfiore che su altre parti del corpo. Inoltre, un cane può verificare pronunciato gonfiore o avere problemi di respirazione dopo essere stato punto da nessuna parte. Altri sintomi di una grave reazione allergica includono vomito e diarrea, disorientamento o altri cambiamenti comportamentali, la debolezza, e gengive pallide. Se il vostro animale sembra essere avere una o più di queste reazioni pericolose, un veterinario dovrebbe essere consultato immediatamente. Un cane che si bruciava ovunque più volte dovrebbe essere presa dal veterinario per precauzione.

Se punture gravi richiedono cure veterinarie, si consiglia di rimanere con il vostro cane il più possibile durante il processo di trattamento. Fornire conforto e rassicurazione può aiutare il cane relax, che può ridurre lo stress e shock. In alcuni casi, tuttavia, un cane può diventare più in difficoltà se il suo proprietario è molto preoccupato o turbato, quindi se non si riesce a mantenere la calma, potrebbe essere meglio lasciare la stanza mentre il cane viene trattato.

  • Un miele delle api.
  • In generale, punture di api non sono serie preoccupazioni per i cani.
  • Pinzette possono essere utilizzati per rimuovere stinger di un ape dal corpo.
  • L'applicazione di un bicarbonato di sodio e incolla acqua può diluire le tossine e alleviare il dolore.
  • L'applicazione di un impacco di ghiaccio può aiutare ad alleviare il gonfiore attorno a una puntura d'ape.
  • Il cane può graffiare la zona della puntura, che può aiutare a localizzare il pungiglione.