Cos'è un quoziente emotivo (EQ)?

Quoziente emozionale (EQ), chiamato anche emotivo quoziente di intelligenza, è una misura della capacità di una persona di controllare le sue emozioni, di far fronte alle pressioni e richieste, e di controllare i suoi pensieri e le azioni. La capacità di valutare e influenzare le situazioni e le relazioni con le altre persone svolge anche un ruolo in intelligenza emotiva. Questa misurazione è destinato ad essere uno strumento simile a quoziente di intelligenza (QI), che è una misura di intelligenza di una persona. C'è molto dibattito sulla legittimità di EQ, però, in primo luogo perché non esiste uno standard di misurazione.

Storia

Anche se la ricerca in questo concetto era stato eseguito almeno dal 1800, i termini "quoziente emotivo" e "intelligenza emotiva" non hanno diventato popolare fino al 1980, quando gli psicologi Peter Salovey di Yale e John Mayer dell'Università del New Hampshire ha iniziato la conduzione ricerca in esso. Il concetto è stato ulteriormente reso popolare da Daniel Goleman, psicologo un'altra molto rispettato che ha scritto molti libri sull'argomento e ha servito come co-presidente del Consorzio per la Ricerca sul Intelligenza Emotiva nelle Organizzazioni. Anche se questi e molti altri esperti di psicologia Visualizzare misure di intelligenza emotiva come scientificamente pregevoli studi di comportamento sociale e le relazioni, la scienza dietro queste misure sono spesso in discussione.

Misura

EQ a persona € s può essere misurata con qualsiasi diverse valutazioni, tra cui uno sviluppato da Salovey e Mayer. Alcune valutazioni utilizzano risposte auto-determinato, e altri sono basati sulle risposte-pari data. Anche se un singolo test potrebbe dare qualche informazione a persona € s la personalità e psicologico make-up, scoprendo il vero valore di EQ e la sua relazione e l'impatto su una Persona Life € s potrebbe richiedere anni e più studi.

Utilizzi

Le misurazioni del quoziente emotivo intelligenza delle persone sono utilizzati in molti contesti. L'idea è molto popolare nel mondo aziendale, dove molte aziende utilizzano test EQ per aiutare i loro dipendenti a determinare e misurare le loro risposte emotive alle varie situazioni. La maggior parte di tali test vengono somministrati con l'idea che questo fattore può essere modificato o aumentato, ma non vi è contestazione sul fatto che l'intelligenza emotiva di una persona è qualcosa che lui o lei è nato con o se può essere cambiato.

Applicazione

Gli studi sono stati condotti su possibili modi in cui un EQ alta o bassa rischi di pregiudicare un personaggio abilità € s di eseguire sotto pressione, risolvere il conflitto, e per affrontare le sfide. Ad esempio, una persona che ha un basso EQ potrebbe manca fiducia in se stessi ed essere pessimista, entrambi i quali potrebbe influenzare la sua prestazione quando facendo alcuni compiti. Le persone che non sono i sostenitori del concetto credere che le cose come la fiducia, l'autostima e l'atteggiamento sono semplicemente una questione di personalità, che non può essere misurato o modificato. Altri studi hanno collegato questa misura per le capacità di comunicazione e di altre abilità sociali che la gente o la mancanza o possedere.

  • Le aziende possono impiegare test di misurazione dell'intelligenza emotiva per aiutare a determinare come qualcuno possa gestire una varietà di situazioni.
  • Varie misure aiutano a determinare quanto bene una persona gestisce le emozioni.
  • Le persone con bassa EQ possono essere in grado di controllare le proprie emozioni.
  • Un individuo con disabilità cognitive e di sviluppo lievi può avere un quoziente intellettivo basso, ma un alto EQ.