Cos'è Nutrizione Enterale?

Nutrizione enterale, detto anche tubo di alimentazione, è un mezzo per fornire nutrimento e di energia per le persone che non sono in grado di mangiare cibo a sufficienza a causa della malattia. Le persone che necessitano di nutrizione enterale potrebbe avere una riduzione dell'appetito o hanno difficoltà a deglutire a causa di dolore o causa di una malattia o di infortunio che impedisce la deglutizione. Nutrizione enterale fornisce queste persone con una fonte di cibo accuratamente equilibrato che contiene tutte le sostanze nutritive di cui hanno bisogno per rimanere in vita.

In alimentazione normale e la digestione, il cibo viene masticato in bocca e poi inghiottito. Nello stomaco ed intestino crasso, il cibo viene suddiviso in molecole costituenti, e nell'intestino tenue e l'intestino, nutrienti vengono assorbite per la distribuzione in tutto il corpo. Una malattia o infortunio che impedisce a qualcuno di ingestione di cibo può portare rapidamente alla morte per fame di nutrienti o energia. Enterale alimentazione fornisce nutrienti e di energia direttamente allo stomaco, in modo che il processo di masticazione e deglutizione è esclusa del tutto.

Questo tipo di supporto nutrizionale è in contrasto con la nutrizione parenterale, in cui i nutrienti vengono forniti tramite una linea endovenosa inserito in una vena. Nutrizione parenterale è dato in casi in cui un paziente non può digerire il cibo perché parte del suo apparato digerente non è funzionale. Nutrizione enterale è dato quando qualcuno ha un tratto digestivo funzionale, ma non riesce a ingoiare il cibo.

Nutrizione enterale può essere fornita in uno dei diversi modi. Uno è un sondino nasogastrico, un tubo lungo e sottile posto nel naso e alimentata attraverso il passaggio nasale per l'esofago e nello stomaco. Altri tipi di tubi di alimentazione nasali includono il sondino naso-duodenale e il tubo nasojejunal. Ogni tubo alimenta in una posizione diversa nel piccolo intestino: il sondino naso-duodenale alimenta nel duodeno, e il tubo nasojejunal alimenta il digiuno. Il tipo di sondino nasale utilizzato dipende da ciò che il paziente è in grado di tollerare e se lui o lei ha tutte le malattie dell'apparato digerente, come il reflusso esofageo.

Tubi di alimentazione nasali vengono utilizzati di preferenza quando la nutrizione enterale sarà di breve durata. Se un paziente richiede nutrizione enterale a lungo termine, un tubo gastrostomia è più suscettibile di essere utilizzato. Questo tubo fornisce accesso diretto stomaco attraverso un foro creata chirurgicamente nell'addome chiamato stomia. Quando il tubo viene inserito direttamente nello stomaco, il tubo è una gastrostomia; se il tubo viene inserito direttamente nel digiuno, è chiamato un digiunostomia. Questi tubi di alimentazione richiedono particolare attenzione per garantire che il stoma non diventa infetto.

  • Un tubo gastrico viene inserito attraverso l'addome nello stomaco di pazienti che non possono mangiare normalmente, ma un tubo nasogastrico è gestito attraverso il naso.
  • Nutrizione enterale può essere usato per il trattamento di un paziente che è bulimica.
  • Un sondino nasogastrico può fornire la nutrizione enterale.