Cos'è Irish Whiskey?

Whiskey irlandese è una bevanda alcolica che viene distillato dal grano. Per tradizione, il whisky fatto in stile irlandese, è scritto come "whisky", mentre i prodotti scozzesi sono conosciuti come "whisky." Ci sono molte differenze fondamentali tra la versione irlandese di questa bevanda popolare e Scotch, e molti consumatori hanno preso gusto specifico per uno o l'altro. Molti grandi mercati e negozi di bevande vendono whiskey irlandese, di solito con diverse marche e stili in offerta.

Un vero whiskey irlandese sarà prodotto con i grani coltivati ​​in Irlanda, anche se le persone possono utilizzare il termine più generale di un riferimento a uno specifico stile di produzione del whisky. L'orzo è la base tradizionale, anche se l'avena, segale, frumento, o addirittura di mais possono essere utilizzati. Una volta maltato, il grano viene essiccato in forni sigillati prima di essere fermentato e distillato per creare il prodotto finale. Whiskey irlandese è distillato tre volte, quindi ha un sapore morbido ricco, che è molto particolare.

Dopo la distillazione, whiskey irlandese è invecchiato in botti di rovere. Per tradizione, i botti sono vecchie, e sono stati precedentemente utilizzato per invecchiare alcoli come rum o bourbon. Dal momento che la quercia è vecchio, conferisce un più morbido, sapore sottile al prodotto finito, con sfumature di alcol che è stato precedentemente fermentati in quella botte. Questo può portare a sottili differenze tra whisky dalla stessa distilleria. Tipicamente, whiskey irlandese viene affinato per sette-otto anni, anche se whisky giovani come quattro volte si possono trovare in vendita.

La storia della produzione del whisky in Irlanda è abbastanza lunga. Si ritiene che l'irlandese ha iniziato la fermentazione i grani intorno al 8 ° secolo, con molti monaci producendo whisky per scopi medicinali. Gli irlandesi raffinato la ricetta, e la scozzese probabilmente preso la tecnica dall'Irlanda. Entro 1500, l'Irlanda stava diventando ben noto per la sua whisky; Elizabeth I è detto di aver molto apprezzato whiskey irlandese durante il suo regno. Dopo una serie di chiusure distilleria nel 20 ° secolo, l'industria del whisky irlandese infine recuperato, e diverse aziende oggi fanno whiskey irlandese tradizionale.

In Irlanda, il whisky era conosciuto come uisce beatha, o "acqua di vita", dopo l'aqua vitae latino, con lo stesso significato. L'originale gaelico fu probabilmente corrotto nella parola moderna "whisky." Scotch whisky è in genere solo distillato due volte, quindi potrebbe avere un sapore più aspro. Inoltre, il grano è asciugato su fuochi aperti torba. Questo dà Scotch whisky un sapore affumicato, terroso che è molto particolare.

  • L'orzo è tradizionalmente utilizzato come base per il whiskey irlandese.
  • La storia della produzione del whisky in Irlanda è abbastanza lunga.
  • Vero whiskey irlandese richiede cereali coltivati ​​in Irlanda.
  • Flag of Ireland.
  • Avena, che vengono utilizzati in sostituzione di orzo in alcuni whisky irlandesi.