Configurazione del routing per gli esami di certificazione ICND1 e ICND2

Quando si sta preparando per l'instradamento e la commutazione CCNA esame di certificazione, è necessario avere familiarità con i comandi popolari che trattano di routing e di routing protocolli statici, come RIPv1 e RIPv2. Si consideri il seguente:

Command (s) Risultato
Ip di routing Consente di routing sul router. Dovrebbe essere attiva per impostazione predefinita.
No routing IP Disabilita routing sul router.
Mostra ip route Visualizza la tabella di routing.
Ip route 23.0.0.0 255.0.0.0 22.0.0.2 Aggiunge una route statica al router per la rete 23.0.0.0 e invia tutti i dati per la rete alla 22.0.0.2 indirizzo (next hop).
No ip route 23.0.0.0 255.0.0.0 22.0.0.2 Elimina il percorso statico dalla tabella di routing.
Ip route 0.0.0.0 0.0.0.0 22.0.0.2 Imposta la porta di ultima istanza sul router per inoltrare eventuali pacchetti con destinazioni sconosciute all'indirizzo 22.0.0.2.
RouterB> abilitare
RouterB # termine config
RouterB (config) #router rip
RouterB (config-router) #RETE 26.0.0.0
RouterB (config-router) #RETE 27.0.0.0
Configura il router per RIPv1. RIP è un protocollo di routing dinamico che viene utilizzato per condividere le informazioni di routing con altri router in esecuzione RIP. In questo esempio, RIP condivideranno conoscenza della 26.0.0.0 e le reti 27.0.0.0.
RouterB> abilitare
RouterB # termine config
RouterB (config) #router rip
RouterB (config-router) #RETE 26.0.0.0
RouterB (config-router) #RETE 27.0.0.0
RouterB (config-router) #version 2
Per configurare il router per RIPv2 si utilizzano gli stessi comandi, ma aggiungere il comando "versione 2" alla fine.
mostrare protocolli IP Consente di visualizzare quali protocolli di routing sono in esecuzione sul router.
di debug ip rip Utilizzato per abilitare il debug RIP che visualizzerà i messaggi relativi RIP sullo schermo come si verificano gli eventi legati RIP (i pacchetti vengono inviati e ricevuti).
No di debug tutto Disattiva debug una volta che hai finito la risoluzione RIP.
#configure il link tronco interruttore
Interfaccia fa0 / 4
tronco di modo switchport

router #configure sul bastone
Interfaccia fa0 / 0.20
incapsulamento dot1q 20
indirizzo ip 192.168.20.1 255.255.255.0

Interfaccia fa0 / 0.10
incapsulamento dot1q 10
indirizzo ip 192.168.10.1 255.255.255.0

Configura router su un bastone in modo che sia possibile instradare il traffico tra i sistemi connessi a diverse VLAN sullo stesso switch. Passaggi di alto livello sono:
1. Collegare il router per passare
2. Porta Configurare interruttore come porta trunk
3. Configurare Interfacce secondarie sul router, uno per VLAN.