Commercio Gas Naturale Liquefatto sul Commodities mercato

Liquefatto n atural g come, o GNL, è un recente sviluppo nel campo delle materie prime. LNG è esattamente quello che dice di essere: il gas naturale in forma liquida. La ragione di questo sviluppo è molto semplice: Poiché la domanda per gli aumenti di gas naturale, è necessario essere in grado di trasportare questo bene prezioso attraverso grandi distanze (ad esempio, attraverso i continenti e attraverso gli oceani).

Trasporto è difficile fare quando è allo stato gassoso. Inserisci LNG, che altro non è che il gas naturale allo stato liquido per rendere più facile da trasportare.

Negli Stati Uniti, la maggior parte del gas naturale viene trasportato attraverso condotte allo stato gassoso. Il sistema di gasdotti di gas naturale negli Stati Uniti è uno dei più estesi al mondo - 300 milioni di chilometri di condotte - e collega le principali regioni produttrici di gas naturale (come il Golfo del Messico) per grandi consumatori di gas naturale (come East Coast).

Sebbene la pipeline rimane il metodo dominante di trasporto del gas naturale, LNG sta rapidamente affermando come una valida fonte di gas naturale, in particolare per quanto diminuisce la produzione nazionale e le importazioni aumentano. Alcuni dei principali operatori di questi oleodotti che trasportano sia il gas naturale e GNL sono soggetti conosciuti come maestri limitata partnership (MLPS).

La buona notizia è che si può trarre profitto da trasporto del gas naturale attraverso gli Stati Uniti, investendo in MLP.

Nel 2005, gli Stati Uniti ha ricevuto solo circa l'1 per cento del suo gas naturale totale (170 miliardi di piedi cubi) attraverso LNG. Entro il 2010, questa cifra era spostato drammaticamente verso l'alto, attestandosi a 452 miliardi di piedi cubi. I primi sei esportatori di GNL verso gli Stati Uniti sono Trinidad e Tobago, Egitto, Algeria, Nigeria, Norvegia e Qatar. Questa tendenza è ormai ben consolidata ed è destinata ad aumentare nei prossimi anni.