Come prendersi cura del vostro acquario

Mantenere il vostro acquario è un compito che molti proprietari di pesce davvero non assaporare. Per qualche motivo pensano che si tratta di un compito che deve essere lungo, tirato fuori, noioso, e un po 'disgustoso. La verità è che se si sta mantenendo il vostro acquario nel modo giusto, in realtà non è affatto così. Per illustrare questo punto, qui ci sono alcune cose semplici che si possono fare, che vi permetterà di garantire che il vostro acquario è nel miglior funzionamento possibile.

  • Guardate il vostro pesce. Prendete il tempo di guardare in realtà il pesce abbastanza a lungo per conoscere i loro manierismi, e il modo generale che essi comportano. Questo può essere un grande aiuto nel far sapere se qualcuno di loro si ammalano o si feriscono in alcun modo. Dopo di che, basta guardare il pesce per pochi minuti ogni giorno per assicurarsi che siano ancora in buona salute.
  • Non alimentare eccessivamente il pesce. Si tratta di una convinzione errata che hanno bisogno di essere nutriti ogni giorno pesce. La verità è che la maggior parte dei pesci hanno bisogno davvero solo di essere nutriti a giorni, in modo da assicurarsi che di non perdere una alimentazione. Allo stesso tempo, si vuole fare in modo che non più di nutrire il pesce. Oltre alimentazione porterà a riempirsi di grasso acqua, filtri che vanno male più veloce, e un carico di materiale organico che deve essere ripulito della ghiaia.
  • Refill con acqua senza cloro. Per qualche motivo molte persone dimenticano che l'acqua ama evaporare quando è esposto all'aria quando che l'acqua è in un acquario. Prendetevi il tempo per riempire l'acqua al livello appropriato ogni pochi giorni. Quando si esegue questa operazione, assicurarsi che si utilizza solo l'acqua senza cloro, o si potrebbe finire per fare i vostri pesci malati. Una buona regola è quella di sostituire semplicemente circa il 10 per cento del totale di acqua con l'acqua senza cloro ogni settimana per aiutare a mantenere l'acqua nel giusto equilibrio del pH.
  • Controllare regolarmente l'equilibrio del pH. È possibile acquistare i kit di test equilibrio del pH dal locale negozio di animali, e si dovrebbe approfittare di loro. Mentre non è necessario per testare la vostra acqua ogni settimana, è una buona idea per testare l'acqua una volta ogni due settimane. Durante il test l'acqua, si vuole fare in modo che si prova l'acqua almeno due giorni dopo aver sostituito l'acqua evaporata. Se non lo fai, non sarà possibile ottenere una lettura accurata sul kit. Se i risultati tornare dicendo che hai un problema, apportare le opportune modifiche al acqua per riportarlo in equilibrio.
  • Sostituire i filtri. I filtri sul serbatoio di pesce devono essere controllate ogni due settimane al minimo. Quando si guarda a loro fare in modo che siano ancora in buone condizioni, e che non sono sporchi. Se lo sono, allora si avrà bisogno di sostituire i filtri o pulirli. Spesso è molto più economicamente fattibile per acquistare i filtri riutilizzabili, anche se possono essere più costosi inizialmente.
  • Pulire la ghiaia. Una cosa che non si vuole dimenticare di fare è pulire la ghiaia sul fondo del serbatoio pesce almeno una volta al mese. Un modo che si può estendere tale periodo di tempo è che se si include un alimentatore in basso nel vostro acquario. Questi tipi di pesci vivono fuori della questione rifiuti da altri pesci, e possono quindi aiutare a mantenere l'acquario pulito. Sarà ancora voglia di controllare la ghiaia per assicurarsi che pulire ogni mese però.