Come importare ed esportare contenuti in InDesign

Creative Suite 5 InDesign si basa sull'importazione di contenuti in un documento che è poi inserito in un layout di pagina. Hai bisogno di importare immagini e testo per molti dei vostri layout. È possibile selezionare i file di testo o di immagine dal disco rigido o di rete. È inoltre possibile scegliere i file audio e video che è possibile utilizzare quando si sta creando documenti PDF per la distribuzione elettronica.

Importa contenuti di InDesign

Quando si sceglie File → Place, e scegliere un file da importare, compare una nuova icona del cursore, con un'anteprima in miniatura dell'immagine, quando si posiziona sopra la pagina o tavolo di montaggio. Per inserire il contenuto importato, fare clic sulla pagina in cui si desidera l'angolo superiore sinistro per essere collocato.

Quando si importano diversi tipi di immagini, viene visualizzata la finestra di dialogo Inserisci, in cui è possibile selezionare una varietà di opzioni per l'importazione di contenuto selezionato. Tuttavia, per accedere a ulteriori impostazioni, è necessario selezionare la casella di controllo Mostra opzioni di importazione nella finestra di dialogo Inserisci. La figura mostra le opzioni aggiuntive che appaiono quando l'immagine viene posizionata.

Come importare ed esportare contenuti in InDesign

Selezionare un file e fare clic sul pulsante Apri. Un'altra finestra di dialogo si apre con opzioni specifiche per il tipo di file che si sta importando. Ad esempio, se si sta importando un'immagine bitmap (ad esempio, JPEG), è possibile scegliere come il bitmap appaia, se contiene un fondo o di gestione del colore informazioni, e altri, opzioni simili.

Quando si importano le informazioni di testo, si può perdere un po 'di formattazione del testo che è stato fatto nel file originale. Tutto ciò che InDesign non capisce non viene importato nel documento. Informazioni Colonna, così come i margini, anche in genere non vengono mantenute quando si importa il testo. Tuttavia, alcuni plug-in sono disponibili che aiutano porre rimedio alla situazione.

È possibile utilizzare il pulsante Launch ponte nel centro della barra delle applicazioni in InDesign per aprire Adobe Bridge. Poi basta trascinare e rilasciare le immagini da utilizzare direttamente da Bridge.

Export da InDesign

In InDesign, è possibile esportare le pagine di un libro o come diversi tipi di file. In particolare, è possibile esportare i layout come documenti PDF, che chi ha installato il software gratuito Adobe Reader possono visualizzare. InDesign può anche esportare in altre immagini e il vettore di formati, come EPS e JPEG.

Un documento InDesign può anche esportare in formato SVG (Scalable Vector Graphics) e XML (Extensible Markup Language), che è utile quando si esportano i documenti per il Web. InDesign è una funzione utile per confezionare il vostro lavoro per Dreamweaver: Scegliendo File → Esporta per Dreamweaver, è possibile esportare un progetto su cui stai lavorando e sono pronto per la creazione di pagine in Dreamweaver.