Come identificare una lampada a olio vittoriana?

Un autentico lampada ad olio vittoriana può essere costoso, e alcuni tipi sono difficili da trovare. Qualità come le dimensioni, il peso, lo spessore del vetro, e le marcature aiutano autenticare una lampada antica da una riproduzione abile. Il modo migliore per raccontare un falso da un antico autentico è quello di imparare qualcosa su vetro vecchio e creatori di luci di quel periodo.

Lampade a olio del 19 ° secolo sono stati ampiamente utilizzati tra il 1810 e il 1890 prima di illuminazione a gas, e dopo che nelle famiglie che non avevano gas disponibile. Prima dell'avvento di kerosene nel 1850, olio di balena è stato il combustibile primario per una lampada a olio vittoriana. Il serbatoio del carburante, o di carattere, era tipicamente vetro, con uno stoppino assorbente e un bruciatore in metallo e collare. Globo fisse lanterne di peltro e altri metalli sono più difficili da trovare.

Una lampada a olio vittoriana è solitamente più grande rispetto ai suoi omologhi moderni, con l'eccezione delle lampade a olio di balena e alcune lampade dita, progettati per essere portato via un anello alla base da un dito. Falsi possono avere colonne in metallo e altre parti che sono di età compresa tra guardare antico o sono placcati invece di solido. Parti a reclami rivenditori sono in ottone massiccio può essere testato con un piccolo magnete. Se sono in ottone massiccio, il magnete non si attacchi.

Tonalità di vetro erano soffiato e avranno una piccola rientranza in cui il soffiatore di vetro si è rotto il tubo. Older vetro contiene anche piccole bolle d'aria casuale. Una vera e propria lampada a olio vittoriana è pesante perché il vetro era più spessa, e marchi o nomi makerâ € s può essere impresso sul carattere stesso o l'ombra. Bicchiere di latte, spesso usato per fare basi per lampade, è trasparente quando viene tenuto fino alla luce. Uranio o vaselina vetro è di colore giallo-verde, e se autentico saranno fluorescenti sotto una luce nera.

Lampade antiche olio vittoriana possono ancora essere utilizzati, e molte aziende fanno forniture di sostituzione per loro, tra cui collari, bruciatori, carburante, e camini. Essi producono anche riproduzioni che sono quasi indistinguibili dagli originali. Commercianti senza scrupoli o ignoranti possono cercare di vendere una riproduzione come la cosa reale. E 'bene controllare le credenziali di un dealerâ € s prima di acquistare qualsiasi cosa, soprattutto online, per assicurarsi che essi hanno esperienza nel tipo di antica cercato e una buona politica di ritorno.

Conoscere qualcosa circa i creatori di un antico lampada a olio vittoriana, in particolare dei produttori di vetro e loro marchi, sarà aiutare i collezionisti a identificare pezzi autentici. Ci sono molti libri sull'argomento e gli esempi di negozi di antiquariato e musei. Parlando con i concessionari e gli altri interessati a illuminazione antichi è un buon modo per saperne di più. Entrambi i partecipanti e venduti in mostre di antiquariato sono spesso desiderosi di rispondere alle domande e condividere il loro entusiasmo con nuovi collezionisti.

  • Lampade a olio sono stati ampiamente utilizzati durante il periodo vittoriano.
  • Una lampada a olio vittoriana.