Come funziona una Placebo?

Un placebo è una sostanza inattiva, generalmente innocui data al posto di un vero farmaco. L'uso originale del placebo potrebbe aiutare i medici a determinare se una condizione di sospetto era di origine psicologica o fisica. I medici avrebbero dato un placebo per un paziente, dicendo loro che avrebbe curato la loro malattia o ridurre il loro dolore. Se i sintomi migliorano, allora il medico potrebbe sospettare ipocondria.

Questo uso di un placebo è ormai considerato estremamente immorale. Per legge nei pazienti statunitensi sono autorizzati pieno accesso alla propria cartella clinica e deve essere dato informazioni appropriate e vero dal loro medici. Tuttavia il "effetto placebo", come veniva chiamato quando i pazienti effettivamente migliorato ha promosso lo studio della percezione che influenzano la salute e il benessere. La conoscenza di effetto placebo ha aperto il campo investigativo di trattare alcune condizioni con la terapia cognitivo-comportamentale.

La terapia cognitivo-comportamentale come quello usato per le persone in dolore cronico ha avuto un enorme successo. Questo campo non utilizza alcun tipo di placebo, ma invece si concentra sulla conoscenza che la percezione cambia come le persone rispondono al dolore. Alterando pensieri e sentimenti associati a dolore, il dolore cronico può essere effettivamente diminuita.

Oggi il placebo è utilizzato in clinica doppio test cieco di esaminare l'efficacia di nuovi farmaci. A differenza di uso passato del placebo, tuttavia, i pazienti che partecipano a studi sono pienamente consapevoli del fatto che essi non possono ottenere il vero farmaco. Solitamente metà dei pazienti in uno studio clinico ricevono il vero farmaco mentre l'altra metà riceve un placebo.

Comprensione precoce dell'effetto placebo causato test iniziale per mancanza di dati sufficienti, dal momento che se i pazienti pensavano che stavano ottenendo il vero farmaco, la loro condizione potrebbe migliorare a prescindere. Con i pazienti di essere consapevoli di stare solo una probabilità del 50% di ricevere il farmaco appropriato, la valutazione di efficacia non è diminuita per effetto placebo. Come pure, gli effetti collaterali possono essere più adeguatamente valutati, in quanto coloro che ricevono il farmaco vero mostrerà incidenza di effetti collaterali maggiori o minori rispetto a quei pazienti che assumevano il placebo.

Alcuni ritengono che doppio test cieco è prezioso, ma spesso questi studi clinici può prendere un sacco di tempo. Quei farmaci che potrebbero offrire una cura a qualcuno che altrimenti potrebbero presto morire, o che è in fase di dolore straziante, sono trattenuti dalle metà dei pazienti negli studi clinici. Coloro che ricevono un placebo tendono a essere infelice che avrebbero potuto essere curato, o avrebbero potuto sopportato meno dolore, se il medico aveva solo dato loro il vero farmaco al posto del falso.

In alcuni casi, ora, il farmaco che potrebbe salvare una vita o prevenire estrema sofferenza può essere testato dai medici su pazienti in stato di bisogno. I medici poi scrivono relazioni sull'efficacia del farmaco. Di solito il placebo viene omesso, perché per dare un placebo a volte può causare danni irreparabili. Tuttavia, la maggior parte dei farmaci non possono essere approvati senza prove in doppio cieco, così fino a quando tali prove si svolge, questi farmaci sono indicati come prova o sperimentali, e la maggior parte non saranno coperti da alcun tipo di assicurazione.

  • E 'ormai considerata altamente immorale per amministrare placebo.
  • I placebo sono utilizzati in clinica doppio test cieco per determinare l'efficacia di nuovi farmaci.
  • I pazienti ei medici non possono essere informati su chi sta ricevendo un placebo, con l'obiettivo di prevenire l'effetto placebo o pregiudizi clinico.