Come faccio a trattare una frattura pelvica?

Le fratture pelviche può essere estremamente dolorosa e può comportare muscoli o legamenti strappati. Ci sono principalmente due modi in cui i medici trattano questi tipi di fratture: chirurgiche e non chirurgiche. Dal momento che una frattura pelvica solito si verifica da un infortunio corpo contundente, una persona con questa condizione possono avere altre lesioni che richiedono un trattamento di emergenza.

In ospedale o centro medico, il paziente sarà sottoposto radiografie ed eventualmente altre scansioni per determinare se la frattura pelvica è una frattura stabile, che normalmente non avrà bisogno di un intervento chirurgico. Una frattura stabile significa che c'è una crepa nel anello pelvico e senza lesioni interne. Il paziente può avere bisogno di un certo tipo di assistenza, come stampelle, per andare in giro, e il medico probabilmente prescrivere farmaci per il dolore. I pazienti con movimenti limitati potrebbe anche avere bisogno di anticoagulanti per prevenire la formazione di trombi nelle gambe.

Un individuo che ha una frattura pelvica instabile ha spesso più di una pausa sul ring pelvico con emorragie interne e danno d'organo. Questo tipo di lesione tipicamente avrà bisogno di un intervento chirurgico immediato. Durante la procedura, il medico si impegna a riparare le lesioni e il paziente avrà probabilmente bisogno di un dispositivo di fissaggio nella zona pelvica. Chirurghi spesso usano viti chirurgiche e piastre per tenere le ossa rotte in luogo e collegare l'anello pelvico con le aree anca e la coscia.

Una volta che il chirurgo ha fissato la frattura pelvica, il paziente generalmente rimanere in ospedale per alcuni giorni o fino altre lesioni hanno guarito. Alcuni pazienti con fratture pelviche sono posti in trazione dopo l'intervento chirurgico per mantenere il corpo ancora. I medici di solito prescrivere antibiotici per prevenire le infezioni e medicinali per il dolore.

I pazienti dovranno tornare al chirurgo per la cura di follow-up in modo che il medico può verificare la presenza di segni di infezione e di verificare i progressi del paziente. La maggior parte dei medici consigliano ai pazienti di mantenere i loro piedi il più possibile e cercare di non mettere alcun peso sulla parte inferiore del corpo. Di solito ci vogliono diversi mesi prima che gli individui sono in grado di stare pienamente in proprio dopo aver sperimentato una frattura pelvica.

I medici suggeriscono anche che le persone che hanno fratture pelviche stabili e instabili visitare un ortopedico per ulteriori trattamenti come la terapia fisica. L'ortopedico può decidere la persona a fare alcuni esercizi, dopo la frattura rimarginata per rafforzare i muscoli e aumentare la flessibilità. Alcuni individui anziani possono utilizzare un deambulatore o sedia a rotelle per aiutare con la mobilità.

  • Chirurgia e terapia fisica può essere necessario per il trattamento di una frattura pelvica.
  • Un X-ray del bacino.
  • I pazienti possono usare le stampelle per contribuire ad ottenere intorno a seguito di una frattura pelvica.