Come faccio a trattare l'ipertensione?

Ipertensione, o pressione alta, è un problema di salute molto comune in tutto il mondo. Si tratta di un importante fattore di rischio per queste condizioni di vita minaccioso come infarto, ictus, aneurismi, insufficienza cardiaca, e insufficienza renale. Per fortuna, ci sono molti modi per trattare l'ipertensione, e può anche essere prevenute o invertiti se catturati nelle prime fasi.

Il modo migliore per trattare l'ipertensione è attraverso i cambiamenti dello stile di vita, anche se i trattamenti più aggressivi sono spesso necessarie per casi avanzati. La riduzione del peso, regolare esercizio aerobico, e la gestione dello stress sono molto utili nel controllo la pressione arteriosa alta. Cambiamenti dietetici sono importanti. Taglio eccesso di zucchero e il sale dalla dieta, e mangiare un sacco di frutta fresca e verdura e latticini a basso contenuto di grassi può aiutare ad abbassare la pressione sanguigna. Eliminare l'alcol e il tabacco può anche prevenire o alleviare l'ipertensione.

Chi soffre di ipertensione dovrebbe fare le modifiche dello stile di vita di cui sopra, sotto la guida di un medico. Tuttavia, in alcuni casi, dieta ed esercizio fisico non sono sufficienti da soli per trattare l'ipertensione. In tali casi, ci sono una varietà di farmaci disponibili per trattare l'ipertensione.

Antiipertensivi tutto lavoro per ridurre la pressione sanguigna da parte di alcuni mezzi. Spesso possono ridurre in modo significativo il proprio rischio di malattie cardiache, ictus e altre complicazioni di ipertensione. In alcuni casi, una combinazione di farmaci è usato per trattare l'ipertensione.

Tiazidici e simili diuretici lavoro, eliminando l'acqua in eccesso e il sale dal corpo. Anche se sono raccomandati da alcuni come il trattamento di prima linea contro l'ipertensione, i diuretici non sono gli antiipertensivi più comunemente prescritti, perché non sono brevettati, che porta le aziende farmaceutiche per promuovere altri prodotti. Tuttavia, i farmaci tiazidici e simili sono efficaci, e relativamente poco costoso.

Agonisti dei recettori adrenergici di lavoro con l'invio di messaggi al sistema nervoso per abbassare la pressione del sangue, mentre gli antagonisti dei recettori adrenergici bloccano i recettori adrenergici di trasmettitori vincolanti che potrebbero aumentare la pressione sanguigna. Antagonisti dei recettori adrenergici rientrano in due tipi, alfa-bloccanti e beta-bloccanti, a seconda dei recettori adrenergici che colpiscono. I beta-bloccanti possono essere utili nel prevenire infarti ricorrenti, ma antagonisti dei recettori adrenergici sono raramente utilizzati come trattamenti di ipertensione prima linea, e agonisti dei recettori adrenergici sono ancora più rari.

Antagonisti recettoriali dell'angiotensina II e antagonisti adosterone simile agiscono bloccando i recettori nel sistema nervoso. Farmaci adrenergici centrale che agiscono stimolano direttamente alfa-recettori nel cervello, con conseguente dilatazione delle arterie. Essi sono solitamente somministrati in tandem con un diuretico. Calcio-antagonisti trattare l'ipertensione, bloccando l'ingresso di calcio nelle cellule muscolari nelle pareti arteriose.

ACE-inibitori inibiscono l'attività del-enzima di conversione dell'angiotensina (ACE), che serve per convertire angiotensina I in angiotensina II, un vasocostrittore. L'angiotensina II restringe i vasi sanguigni, quindi ACE inibitori trattare l'ipertensione, impedendo la creazione di angiotensina II. ACE inibitori sono tra i farmaci più comunemente prescritti per il trattamento dell'ipertensione.

In caso di emergenza medica, vasodilatatori possono essere somministrati per dilatare le arterie direttamente, e di migliorare il flusso di sangue. La ricerca attuale sta studiando la possibilità di un vaccino contro l'ipertensione. Dal momento che tutti i farmaci di cui sopra hanno effetti collaterali, il farmaco viene utilizzato solo per trattare l'ipertensione, se i cambiamenti di stile di vita si rivelano inefficaci. Dieta ed esercizio fisico gestione sono estremamente importanti per chiunque con ipertensione, se lui o lei è in cura.

  • Farmaco, una dieta sana ed esercizio fisico possono aiutare ad abbassare la pressione sanguigna.
  • Prolungata inattività fisica e troppo sodio nella dieta possono contribuire a ipertensione.
  • Le persone con pressione alta dovrebbero evitare cibi ad alto contenuto di colesterolo e di grassi.
  • L'uso del tabacco può contribuire all'ipertensione.
  • Ci sono molti farmaci progettati per abbassare la pressione sanguigna.