Come faccio a testare un diodo?

Un diodo è un tipo di valvola di ritegno che permetterà soltanto corrente elettrica di fluire in una direzione. Come regola generale, questo dispositivo non fa ripartizione gradualmente in un periodo di tempo, ma, se continua a funzionare normalmente fino all'arresto lavorare tutti insieme. Di solito è possibile testare un diodo per la funzionalità eseguendo due procedure semplici utilizzando un multimetro digitale o analogico ordinario per verificare la resistenza in entrambe le direzioni del dispositivo. Anche se la procedura di test varia leggermente a seconda del tipo di multimetro si utilizza, i passaggi di base sono gli stessi.

È necessario essere certi della polarità dei puntali del vostro particolare multimetro prima di poter verificare con precisione un diodo. Quando si utilizza un multimetro analogico in modalità diodo o ohm, la normale polarità dei puntali rosso e nero è spesso invertito. Questa polarità invertita deve essere preso in considerazione quando si esegue il test diodo. Se si utilizza un multimetro digitale in modalità di test diodo, la normale polarità dei puntali è invariato.

Prima di poter testare un diodo, sarà necessario anche per determinare correttamente la posizione dei terminali anodo e catodo del diodeâ € s. Il corpo di un diodo ha tipicamente una banda sottile avvolto intorno ad una estremità, che indica la posizione del terminale di catodo. Il terminale di anodo si trova all'estremità opposta. Inoltre, è necessario disconnettere uno dei terminali del diodeâ € s dal circuito prima di eseguire la procedura di prova vera e propria. E 'anche importante ricordare che è necessario prima scollegare l'alimentazione fornita al circuito prima di poter verificare in modo sicuro un diodo.

Una volta che sono stati fatti i preparativi necessari, è necessario collegare il puntale positivo dal multimetro al terminale di catodo del diodo. È quindi possibile collegare il puntale negativo Metera € s al terminale di anodo del diodeâ € s. Dopo questi collegamenti, si deve selezionare il diodo o funzione ohm sul multimetro e controllare la resistenza. Una volta che questo passaggio è stato completato, è necessario invertire l'ordine dei puntali positivo e negativo il multi-Metera € s e controllare la resistenza una volta. Se la lettura dal primo test di resistenza è bassa e la seconda lettura test è alta; il diodo funziona correttamente. Se la lettura da entrambi i test di resistenza è alta, allora il diodo non è funzionale e deve essere sostituito.

  • Diodi.
  • Un multimetro può essere usato per testare un diodo.