Come faccio a scegliere un monologo per un provino?

La maggior parte delle audizioni per spettacoli teatrali, musical o compagnie teatrali comportano una performance di un monologo per valutare il livello di abilità. Questi sono in genere uno o due minuti discorsi da un gioco. Quale discorso attore sceglie può avere un enorme impatto sulla loro capacità di ottenere una parte, o di guadagnare un posto in una società.

Nella scelta di un monologo, molti esperti ritengono che il fattore più importante è sapere quello che il genere del gioco si sta provino per. Si tratta di una commedia o tragedia? Shakespeare o di Rogers e Hammerstein? Nella scelta di un pezzo audizione, l'ideale è cercare un discorso che è dello stesso stile, periodo di tempo, o l'autore come il gioco si sta cercando per. Non si consiglia di scegliere un pezzo del gioco effettivo che si sta provino per, e alcuni auditioners espressamente voglia farlo.

E 'anche utile per conoscere i caratteri specifici del gioco. Se il protagonista del gioco è una di 50 anni, donna depressa, non si vuole fare un provino con un monologo da un 20enne, cowgirl happy-go-lucky. Uno degli obiettivi di un provino è quello di ottenere i auditioners immaginare nel vostro ruolo desiderato. Scegliendo un discorso che potrebbe essere dato da un personaggio simile, si può dare loro un quadro di come si dovrebbe fare in parte.

In un'audizione per una compagnia teatrale o repertorio, auditioners possono chiedere monologhi contrastanti. In genere, questo significa due monologhi contrastanti in periodo di tono e di tempo. Ad esempio, è possibile eseguire un drammatico pezzo di Shakespeare, e un farsesco quella moderna. In alternativa, si potrebbe fare un discorso comico di uno dei drammi di Oscar Wilde del 19 ° secolo, e un monologo drammatico grintoso da un lavoro moderno. Con monologhi contrastanti, auditioners stanno cercando il modo ampio la vostra gamma di prestazioni è, in modo da essere sicuri di scegliere i pezzi come diversi tra loro il più possibile.

Quando si sceglie il tuo monologo, si è tentati di fare una riedizione di un famoso discorso di un gioco. Questo non è raccomandato dalla maggior parte dei auditioners. Con un pezzo famoso, come ad esempio il discorso "Essere o non essere" in Amleto, professionisti teatrali esperti hanno probabilmente sentito decine o centinaia di volte, e possono essere annoiati. Se amate un personaggio famoso e vuole usare uno dei loro monologhi, scegliere uno che non è ben noto.

Molte persone usano libri monologo per aiutarli a trovare materiale. Molti sono disponibili nelle librerie, e possono essere strumenti molto utili. Questi libri sono particolarmente utili se siete in fretta di trovare un pezzo, in quanto sono spesso indicizzati per argomento, periodo di tempo, o di stile. Non si può decidere di fare affidamento su di loro del tutto però, come molte persone li usano e può portare alla ripetizione di pezzi.

Alcuni esperti di teatro consigliabile disporre di un portafoglio di quattro o cinque monologhi memorizzati in ogni momento, in modo che siano pronti per qualsiasi audizione. Il portafoglio deve essere composto da almeno due comici e due pezzi drammatici e uno monologo "jolly" che possono essere utilizzati per una situazione insolita. Due dei vostri pezzi portafoglio dovrebbe essere pre-20 ° secolo, e due dovrebbero essere contemporanei. Avere un portafoglio memorizzato permette di preparare per un provino al tempo libero, piuttosto che correre a memorizzare un nuovo monologo con breve preavviso.

  • Monologhi per un provino sono generalmente uno o due minuti discorsi.
  • La scelta di un celebre monologo, come ad esempio "Essere o non essere" da "Amleto", potrebbe essere poco saggio per un provino.
  • Scegli un monologo da un personaggio simile quando audizioni.