Come faccio a scegliere la Radio Transceiver Migliore Amateur?

Ci sono letteralmente centinaia di dilettanti unità radio transceiver sul mercato. Per i radioamatori nuova licenza, questa ampia selezione può sembrare eccessivo. Considerando attentamente la destinazione d'uso e la banda di frequenza di destinazione, gli appassionati radioamatori possono restringere queste opzioni in basso. Dopo la lista delle scelte ricetrasmettitore radio amatoriali ha la priorità sulla base di questi criteri importanti, gli operatori possono prendere la decisione finale di acquisto in base al loro budget.

Il fattore più importante per gli operatori radiofonici da considerare quando si acquista un ricetrasmettitore radioamatore è la destinazione d'uso. Per gli operatori di prosciutto che trascorrono una notevole quantità di tempo in una macchina, un ricetrasmettitore mobile potrebbe essere l'opzione migliore. Ricetrasmettitori cellulari sono in grado di funzionare a corrente continua (DC) alimentazione a bassa tensione diretta e sono progettati per essere installati nei veicoli. Quando questo tipo di ricetrasmettitore è accoppiato con un'antenna montata su veicolo, l'operatore può comunicare da campo o durante un lungo viaggio.

Radioamatori portatili sono un'altra buona opzione per gli operatori che viaggiano frequentemente. Un ricetrasmettitore portatile non offre lo stesso livello di potenza di uscita, come una radio mobile. Il vantaggio, tuttavia, è che una unità palmare può andare ovunque e adattarsi facilmente in una tasca o custodia. Questa portabilità rende un modello di palmare una buona scelta per un operatore sui suoi piedi spesso e ha bisogno di comunicare solo con gli utenti e reti ripetitori in un'area locale.

I ricetrasmettitori amatoriali più grande e più ricco di funzionalità sono di base o unità "fisse". Questi ricetrasmettitori in genere sono installati in un luogo permanente, come ad esempio una casa o in ufficio. Basi di solito hanno un alto livello di potenza di uscita e sono spesso in coppia con grandi torri antenna esterna. Questo dà loro grande varietà. Per radioamatori che non viaggiano spesso e vogliono raggiungere i contatti su lunghe distanze, unità di base funzionano bene.

Non tutti i tipi transceiver radio amatoriali possono essere utilizzati per ogni band. Tipicamente, il più piccolo e più portatile il dispositivo, più limitato opzioni banda di frequenza. Ad esempio, molti ricetrasmettitori portatili sono in grado di trasmettere solo sui altissima frequenza (VHF) bande 2 metri o 6 metri. Questo li rende perfetti per gli utenti che hanno bisogno di accedere solo alle reti 2 metri ripetitori locali, ma praticamente inutile per gli operatori che preferiscono il prosciutto, ad alta frequenza (HF) spettro inferiore. Quando si sceglie un ricetrasmettitore, appassionati radioamatori devono ricontrollare che la radio è stata progettata per le bande di prosciutto che preferiscono.

La considerazione finale per la scelta di un ricetrasmettitore radioamatore è il bilancio dell'operatore. Apparecchiature radio amatoriale non è economico, ma i nuovi operatori radio non c'è bisogno di spendere ingenti somme di denaro per iniziare con l'hobby. Ricetrasmettitori usati sono spesso disponibili a raduni di scambio, e molti single-banda ricetrasmettitori portatili sono economici. Gli appassionati Ham possono iniziare con queste opzioni meno costose e passare alle apparecchiature più high-end dopo che guadagnano esperienza e scopri che radioamatore specialità è più attraente per loro.

  • Un ricetrasmettitore portatile è una scelta portatile per gli appassionati di radio.
  • Usato ricetrasmettitori amatoriali potrebbero essere disponibili a raduni di scambio.