Come faccio a scegliere il trattamento migliore per tricotillomania?

Il miglior trattamento per tricotillomania dipende dalle esigenze individuali della persona che soffre di questo disturbo tirate di capelli compulsivo. L'obiettivo del trattamento è quello di ridurre lo stimolo a tirare ripetutamente i capelli, o se la persona non è in grado di perdere il desiderio di tirare i capelli, l'obiettivo diventa per resistere all'azione fisica di tirare i capelli. La migliore terapia tricotillomania è spesso una combinazione di farmaci e terapia di modificazione comportamentale.

La maggior parte dei farmaci prescritti per tricotillomania sono gli antidepressivi triciclici o inibitori della ricaptazione della serotonina (SSRI). Si ritiene che vi è uno squilibrio chimico che predispone certe persone verso comportamento ossessivo-compulsivo come tirare i capelli. I farmaci possono non essere adatto a tutti coloro che cercano trattamento per tricotillomania, come gli effetti collaterali possono superare i benefici della antidepressivo. Gli effetti collaterali degli antidepressivi possono includere nausea, secchezza delle fauci, vertigini, e aumento di peso.

La terapia comportamentale per tricotillomania spesso inizia con una valutazione dei trigger per il tirare i capelli. Una volta che questi trigger sono identificati, il terapeuta sarà in grado di sviluppare un piano per far fronte a questi fattori di stress. Il terapeuta può raccomandare esercizi di respirazione e di meditazione per ridurre la voglia di tirare i capelli. L'ipnoterapia è stato anche un efficace strumento per pochi eletti soffrono di tricotillomania.

Alcuni credono che la terapia biofeedback è un trattamento benefico per tricotillomania. Le sessioni di terapia possono includere identificare le sensazioni che accompagnano la voglia di tirare i capelli, compresi tensione nei muscoli facciali e una sensazione di irrequietezza nelle mani. Il terapeuta quindi aiuterebbe la persona a scoprire azioni alternative o tecniche di respirazione che possono calmare la coazione a tirare i capelli. Sessioni giornaliere ascolto sereno, musica rilassante può anche ridurre la necessità di auto-lenire con strapparsi i capelli.

Molti terapisti chiedere alla persona alla ricerca di un trattamento tricotillomania di tenere un registro di quando ha la voglia di tirare i capelli. Il registro deve includere l'ora del giorno e tutti gli altri dettagli delle ore prima di un attacco di tricotillomania. Può essere che evitare talune attività o persone può contribuire ad evitare ulteriori episodi di strapparsi i capelli.

La maggior parte delle persone che necessitano di trattamento per tricotillomania risponderà meglio ad una combinazione di terapia comportamentale e farmaci. Una ricaduta in strapparsi i capelli non è raro, anche dopo la terapia. Un comportamento modifica tecnica chiamata Habit Reversal Training (HRT) è stato trovato per essere riuscito ad aiutare le persone che non riescono a smettere di strapparsi i capelli. HRT insegna al paziente come modificare i modelli di pensiero che accompagnano l'azione fisica di tirare i capelli. Aiuta il focus persona su un diverso modo per alleviare lo stress che non ha effetti negativi della perdita dei capelli.

  • In alcuni casi, gli antidepressivi triciclici sono prescritti per trattare tricotillomania.
  • Meditazione ed esercizi di respirazione può aiutare a ridurre la voglia di tirare i capelli.
  • Molti farmaci prescritti per tricotillomania sono selettivi della ricaptazione della serotonina antidepressivi inibitori.