Come faccio a scegliere il migliore saldatore Portable?

Quando le parti rompono, raramente rompono all'interno di un garage o di laboratorio. Questo rende un saldatore portatile uno strumento molto prezioso. Quando si sceglie la migliore saldatrice portatile, selezionare un design che consente sia un gas di protezione e saldatura a filo nucleo di flusso. Inoltre, scegliere un modello con il punteggio più alto amperaggio che si inserisce all'interno del bilancio proposto. Ciò consentirà la più ampia gamma di materiali di saldatura.

Saldatrici portatili sono più comuni nella configurazione Metal Inert Gas (MIG). Questi sono comunemente indicati come "saldatori filo" a causa del loro uso di un rotolo di filo in posizione di barre di saldatura tradizionali. La saldatrice portatile moderna è leggero e compatto, nonché facile da tenere il campo per eseguire le riparazioni.

Un saldatore portatile utilizzando un gas di protezione lascerà una saldatura finito che non richiede alcuna azione da pulire e vestirlo. Il cordone di saldatura avrà un aspetto molto liscio e sarà privo di eventuali contaminanti. Un saldatore utilizzando un filo di nucleo di flusso e nessun gas di protezione richiederà la scoria da scheggiato dalla saldatura. Gli atti fondamentali flusso nello stesso modo come gas di protezione per rimuovere contaminanti dalla saldatura.

Gas di schermatura sono costituiti principalmente da biossido di carbonio e gas argon. Ci sono molte composizioni differenti, a seconda dell'uso della saldatrice portatile è destinato. Il filo di saldatura è anche disponibile in diversi diametri e composizioni, a seconda del suo utilizzo previsto.

Saldatrici portatili possono spesso essere utilizzati su entrambi i 115 volt o 230 volt alimentatori. Quest'ultimo comprende tipicamente un generatore per produrre la corrente di esercizio necessaria, mentre le versioni 115 volt possono spesso essere eseguite da un inverter di potenza installata sul sistema di carica del veicolo. Questo rende la versione 115 volt un po 'più versatile.

Quando si sceglie un saldatore portatile, decidere quali tipi di riparazioni sarà utilizzato per. Mentre i saldatori MIG sono molto utili per la riparazione acciaio dolce e lamiera, alcune riparazioni come acciaio alluminio e cromo-molibdeno (cromo-molly) richiedono un gas inerte di tungsteno (TIG) saldatore per la riparazione corretta. Fortunatamente, ci sono saldatori portatili che vengono con capacità TIG.

Saldatrici portatili sono solitamente facili da usare, e la maggior parte degli operatori sono in grado di realizzare saldature di qualità con una quantità minima di istruzione e supervisione. Questi saldatori possono essere utilizzati per la riparazione e la produzione di attrezzature e materiali sia all'interno che all'esterno delle sedi riparazione convenzionali. Saldatrici portatili possono essere una valida opzione e conveniente per il posto di lavoro.

  • Un primo piano di saldatura.
  • Occhiali da saldatore.
  • Una persona che utilizza una saldatrice portatile.