Come faccio a scegliere il migliore amplificatore per cuffie?

Per scegliere il miglior amplificatore per cuffie, è necessario prendere in considerazione fattori come il tipo di cuffie in uso, la qualità del suono che si desidera, e il vostro budget. Spesso è possibile individuare amplificatori per cuffie poco costoso, e ci sono anche fai-da-te (DIY) i piani disponibili su Internet, anche se le unità di fascia alta sono molto costosi. Se la qualità del suono è importante per voi, allora in genere si desidera cercare un amplificatore per cuffie con una bassa impedenza di uscita. Altre caratteristiche, come ad esempio un crossfeed che unisce i canali audio in una certa misura, può anche migliorare la vostra esperienza di ascolto. Alcune cuffie richiedono un tipo specifico di amplificatore, quali cuffie elettrostatiche che richiedono una notevole quantità di energia per funzionare.

Ci sono molti diversi tipi di amplificatori per cuffie disponibili, in modo da scegliere la migliore si può dipendere le proprie abitudini di ascolto personale. Uno dei primi elementi da considerare quando si inizia cercando un amplificatore per cuffie è il tipo di cuffie che si usa. Se si utilizzano semplici, auricolari poco costosi, quindi investire in un amplificatore per cuffie di fascia alta potrebbe non avere senso. Alcune cuffie hanno requisiti specifici però, come ad esempio le unità elettrostatiche che hanno bisogno di un sacco di energia per funzionare. Se si dispone di un set di cuffie elettrostatiche, in genere bisogno di un amplificatore di potenza che comprende un trasformatore step-up.

Cuffia qualità audio amplificatore non è sempre dettata esclusivamente per prezzo, e ci sono un paio di caratteristiche diverse si consiglia di guardare. Al fine di ottenere un amplificatore con la migliore qualità del suono, si vuole scegliere uno con bassa impedenza di uscita. Una impedenza tra circa 20 e 50 Ohm è tipicamente soddisfacente, ma le unità con una specifica ancora inferiore può fornire meno distorsione. Si consiglia inoltre di guardare fattori come la risposta in frequenza, distorsione armonica totale e l'impedenza di carico minima di scegliere il miglior amplificatore per cuffie.

Alcuni amplificatori per cuffie offrono anche funzioni che possono migliorare la vostra esperienza di ascolto. I controlli del volume, bass boost, e altre regolazioni possono permettere di impostare l'audio a livelli esatti che preferite. Crosfeeding è un'altra caratteristica che si può apprezzare, soprattutto se non avete mai provato un mal di testa durante l'ascolto di musica con le cuffie. Dal momento che i canali si mescolano naturalmente durante l'ascolto di altoparlanti, questa funzione può creare l'illusione che non si utilizzano le cuffie a tutti. Elaborazione del segnale digitale (DSP) amplificatori possono prendere questo ancora di più, con differenze di fase per simulare il suono surround.

  • Alcuni amplificatori per cuffie hanno caratteristiche che migliorano la qualità del suono.
  • Cuffie.