Come faccio a scegliere il miglior sostituto per Prezzemolo?

La scelta di un sostituto per prezzemolo dipende in gran parte da come si intende utilizzare l'erba, e se siete alla ricerca di qualcosa che imitare prezzemolo negli sguardi, nel gusto, o entrambi. Prezzemolo è in genere una pianta molto delicata, e comporta quasi nessun sapore. E 'comunemente usato sia fresco che essiccato in cucina, di solito come guarnizione. Cuochi che non trovano o non può mangiare prezzemolo ordinaria spesso scelgono altre erbe verdi, particolarmente coriandolo o cerfoglio, come sostituto. Utilizzando altre varietà prezzemolo, particolarmente prezzemolo riccio, è spesso una buona scelta e, anche se molto dipende da ciò che è disponibile, così come il motivo per evitare il prezzemolo in primo luogo.

Esistono due principali varietà di prezzemolo, e si scambiano tra loro ben. Prezzemolo italiano ha foglie verde scuro piatta, e di solito è la varietà più popolare nei mercati commerciali. Prezzemolo riccio, a volte chiamato "prezzemolo comune," ha un colore più chiaro, foglie ben piegato, e spesso un gusto leggermente amaro. Sostituendo una versione di prezzemolo per un altro, o anche utilizzando prezzemolo secco in luogo fresco, è spesso il modo più semplice per compensare per non essere in grado di trovare il tipo di prezzemolo siete dopo.

Prezzemolo è raramente utilizzato per il suo sapore, che può fare la scelta di un sostituto non prezzemolo un po 'difficile. Cerfoglio, una pianta della famiglia prezzemolo, di solito è la migliore scommessa dove il gusto-confronto. Questa erba ha origini francesi e spesso ha un sapore un po 'come anice. Non è sempre facile trovare il cerfoglio al di fuori di negozi alimentari gourmet, però. Cerfoglio non è un sostituto accettabile per il prezzemolo per le persone che soffrono di allergie di prezzemolo.

Se si sta puntando di più per l'aspetto di un contorno di prezzemolo, coriandolo è una delle scelte più popolari. Foglie di coriandolo sembrano quasi identici a quelli di prezzemolo piatto. Il gusto è dove le cose si fanno diverse.

Coriandolo ha un sapore molto forte, molto particolare che può essere eccessiva se usato in grandi quantità. Di solito è meglio usare poche foglie di coriandolo di sostituire il prezzemolo a meno che non si è certi del sapore completerà il vostro piatto. Cilantro è molto popolare in cucina latino-americana e indiana, ma può scontrarsi con molti piatti della cucina italiana, per esempio.

Erbe a foglia come il basilico e dragoncello può anche fare un buon sostituto per il prezzemolo quando sguardo è la preoccupazione principale. Come coriandolo, queste erbe hanno anche sapori caratteristici. Di solito è meglio per gustare l'erba prima di utilizzarlo per avere un'idea di come si fondono con i sapori del vostro piatto. Questo è particolarmente vero quando la cottura direttamente con le erbe, invece di usarli come guarnizione. Cucinare con prezzemolo è di solito semplice, come le foglie non hanno molto sapore di sanguisuga fuori. Altre erbe spesso intensificherà quando riscaldato, tuttavia, che dovrebbe essere preso in considerazione.

Cipolla verde, anche se non un'erba, può anche essere un efficace sostituto prezzemolo in alcuni casi. I gambi di cipolla può essere affettato sottile e cosparsi in tutto il piatto o cotti al suo interno per aggiungere un colore verde piacevole con solito solo un po 'di sapore. Tessitura di una cipolla verde è molto diverso da prezzemolo di, ma lo sguardo è spesso simile.

Trovare un sostituto di prezzemolo in un giardino di solito richiede completamente diverse considerazioni. Molte persone iniziano le erbe che crescono come il prezzemolo per il solo scopo di deviare predatori e parassiti da altre piante, in particolare le colture o cespugli cibo-cuscinetto. Prezzemolo è una pianta compagna comune per i pomodori e carote. Basilico, erba cipollina, menta e anche servire a questo scopo, se il prezzemolo non è disponibile o non riesce a prosperare.

  • Prezzemolo fresco è comunemente usato per il cibo guarnire.
  • Basilico può essere sostituito con il prezzemolo per guarnire.