Come faccio a scegliere il miglior metodo di inventario?

La scelta del metodo di inventario da utilizzare può essere importante per una società perché ha generalmente un impatto sul bilancio, rendiconto finanziario, e le tasse. Un inventario società comprende tipicamente materie prime che verranno utilizzati per rendere i prodotti, insieme con merci nella divenire prodotti finiti e prodotti finiti stessi. Inventario azienda di solito comprende una parte significativa delle attività totali. Ci sono tre metodi principali per il calcolo delle scorte: Last-in, First-out (LIFO); First-in, First-out (FIFO); e il metodo del costo medio. Poiché il costo delle materie prime può cambiare nel tempo, anche durante lo stesso periodo contabile, le aziende di solito hanno bisogno di determinare che costi sono associati con il reddito che guadagnano; questo può aiutare a scegliere il miglior metodo di inventario.

Utilizzando l'Ultima-in, first-out metodo, il costo dell'ultima unità di inventario acquistato viene sottratto dal prezzo per cui l'azienda vende il prodotto finito. La differenza è il profitto dalla vendita del prodotto finito. Questo metodo lascia tutte le unità di materie prime in precedenza-acquistati in magazzino e il valore delle rimanenze è determinato utilizzando le più grandi costi unitari.

Al contrario, alcune aziende scelgono il metodo dell'inventario First-out prima-in. Usando questo metodo, l'azienda determina il profitto sottraendo il costo della prima unità di inventario acquistata dal prezzo che vende il prodotto finito. Utilizzando questo metodo, tutte le unità successive-acquistato di materie prime sono rimasti in inventario. Il valore del magazzino è così determinato utilizzando i costi unitari recenti.

La terza opzione di inventario è il metodo del costo medio. Con questo approccio, una società di prima determina il costo medio di ogni unità nel suo inventario. Tale importo viene poi utilizzato per calcolare il profitto con lo stesso approccio degli altri due metodi. Il costo medio viene anche utilizzato per determinare il valore delle unità presenti in magazzino.

La maggior parte delle aziende scelgono il metodo di inventario da utilizzare in base se vi sia un significativo aumento complessivo dei costi di beni e servizi - noto anche come l'inflazione. Il metodo LIFO mostra generalmente profitti più bassi e valori di magazzino, mentre il metodo FIFO mostra tipicamente più alti profitti e valori di inventario. Se l'economia è in un periodo di inflazione, LIFO è generalmente preferito perché abbassa la quantità di tasse l'azienda deve pagare. È vero il contrario in periodi di deflazione.

  • Un conteggio di inventario consiste nel fare un conteggio fisico di ogni elemento in un particolare sistema.
  • La scelta del metodo di inventario da utilizzare in genere ha un impatto sulla situazione patrimoniale, rendiconto finanziario, e le tasse.