Come faccio a scegliere il miglior detersivo per la pelle sensibile?

Scegliere il miglior detersivo per la pelle sensibile comporta il confronto etichette e gli ingredienti, considerando i marchi attuali, e determinare quale versione del prodotto è meglio per voi. Considerando detergenti che pretendono di essere progettato per la pelle sensibile aiuta, ma è anche importante imparare quali ingredienti irritare la pelle. Se sei già fedeli a una certa marca, si potrebbe verificare se tale società fa anche un detergente per le persone con pelle sensibile. Andando oltre, si dovrebbe anche decidere se le versioni liquidi o in polvere funzionano meglio per voi, come alcune polveri possono non riuscire a sciogliere completamente, lasciando chimici dietro i vestiti. Naturalmente, se tutto il resto fallisce si potrebbe considerare un detergente fai da te.

Le aziende usano frasi come "libera e chiara" e "pelle sensibile" per aiutare i consumatori a separare i detergenti per la pelle sensibile dai prodotti regolari. Alcuni addirittura vendere detersivo per i bambini, la maggior parte dei quali sono considerati sicuri per la pelle sensibile. Eppure, vale la pena l'extra pochi minuti per eseguire la scansione gli ingredienti per assicurarsi il detersivo è privo di ingredienti che possono irritare la pelle. Come regola generale, evitare di ingredienti che non sono necessari per ottenere i vostri vestiti puliti, come profumi, candeggina, e sbiancanti ottici. Inoltre, si potrebbe evitare i prodotti che includono coloranti, cloro, e tensioattivi.

Un altro modo per scegliere il miglior detersivo per la pelle sensibile è quello di attaccare con quello che sai. Se la vostra marca preferita rende un'alternativa, detersivo delicato per le persone con pelle sensibile, considerare provarlo. Alcune aziende offrono anche garanzie e rimborseremo i vostri soldi o sostituire il prodotto con un altro detergente a tua scelta, se il prodotto non all'altezza delle sue promesse. Assicurati di cercare tali garanzie in caso versione alternativa irritante per la pelle. Per rispettare i termini e le condizioni, potrebbe essere necessario aggrapparsi alla ricezione, l'imballaggio, o entrambi.

Come fate acquisti, prendere in considerazione le differenze tra le versioni liquidi e in polvere. A seconda della marca, queste differenze potrebbero non influire, ma alcuni detersivi in ​​polvere non si scioglie e liquidi fanno. Se si sceglie un detersivo in polvere che sostiene di essere per la pelle sensibile, ma non si dissolve completamente nel lavaggio, si potrebbe ancora sperimentare irritazione. A meno che non si sa per certo il detersivo in polvere si sta valutando tutto si dissolve, potrebbe essere meglio andare sul sicuro con una versione liquida.

Alcune persone potrebbero trovarsi nell'impossibilità di trovare un detersivo abbastanza delicato per la loro pelle sensibile. Se avete questo problema, si potrebbe prendere in considerazione alternative ai prodotti commerciali, come ad esempio fare il proprio detersivo. Alcuni esperti suggeriscono di fare il bucato con detergenti che già conoscete non irritare la pelle, come shampoo e scaglie di sapone. Altri suggeriscono alternative ai prodotti chimici corrosivi, come sbiancamento vestiti con aceto, limone, o bicarbonato di sodio al posto di candeggina. Fortunatamente, ci sono molti siti web e guide disponibili per capire la migliore combinazione di ingredienti per il detersivo fai da te.

  • Detersivo ipoallergenico può essere molto efficace nella rimozione di macchie.
  • Detersivo etichettato come sicuro per i bambini è generalmente buona per gli adulti con pelle sensibile.
  • Alcuni detersivi per bucato possono causare reazioni cutanee.
  • Tripolifosfato di sodio, che è spesso incluso nel detersivo.
  • Detersivo può essere fatto da sapone reticolo.
  • Detersivo liquido per pelli sensibili.
  • Detersivo.