Come faccio a riconoscere un Morbillo Rash?

Un rash morbillo può essere piuttosto facile da identificare, sia per la sua prurito o per il suo aspetto attuale su una persona infetta da Morbillivirus morbillo-causando. L'eruzione morbillo generalmente compare circa due settimane dopo che il bambino è stato in giro qualcuno che ha il virus. Una prima indicazione di morbillo è la visibilità delle macchie di Koplik, minuscoli puntini blu-bianche circondate da rosso all'interno della bocca, intorno alla zona delle guance. Questi punti sono circa 1 mm a 2 mm di diametro. L'eruzione morbillo compare in genere sulla pelle vicino alle orecchie e all'attaccatura dei capelli circa il tempo le macchie di Koplik stanno scomparendo.

Il morbillo è tipicamente una malattia infantile causata dal Morbillivirus che vive nella bocca e il naso di bambini infetti. Il virus viene rilasciato nell'aria quando il bambino tossisce o starnutisce e, come tale, è altamente contagiosa. Il periodo di incubazione - il tempo tra una persona di essere esposti ai sintomi del virus e in via di sviluppo - per il morbillo è da 10 a 14 giorni. Anche se i focolai sono meno comuni in questi giorni a causa di programmi di vaccinazione diffusi, complicazioni morbillo comprendono la polmonite e l'encefalite e può essere molto grave.

Da uno o due giorni dopo il morbillo eruzione prime appare vicino l'attaccatura dei capelli, può diffondersi al tronco e degli arti, anche se comincia a scomparire dalla faccia. L'eruzione morbillo può essere leggermente prurito. Il paziente è in genere infettiva da pochi giorni giorni prima della comparsa del rash cutaneo fino a pochi giorni dopo; è a questo punto che l'eruzione anche inizia fading. Prima l'eruzione appare come un sintomo del morbillo, il bambino può sentirsi male per diversi giorni e hanno la febbre, naso che cola e tosse.

Rosolia, causate dal virus della rosolia, viene contratta stesso modo come il virus del morbillo e ha un periodo di incubazione dal 12 al 23 giorni. Quando si tratta di diagnosticare la rosolia, uno dei sintomi più affidabili sono le ghiandole linfatiche intorno l'attaccatura dei capelli, dietro le orecchie. Un bambino con la rosolia avrà anche un mal di gola, naso che cola, una leggera febbre e rash. Un morbillo eruzione tedesca coinvolge piccoli puntini rosa che si diffondono rapidamente nel corpo, in particolare il busto. Anche se questa eruzione assomiglia l'eruzione morbillo, c'è meno di esso e va via veloce.

Non esiste un trattamento specifico per il morbillo. È più una questione di mantenere il bambino confortevole fino a quando i sintomi scompaiono. Il virus è altamente contagioso, in modo che il paziente deve essere isolato dagli altri bambini fino a che non è più contagiosa.

  • Gli individui nati dopo il 1957 dovrebbero ricevere la vaccinazione contro morbillo, parotite e rosolia.
  • Un naso che cola e tosse sono in genere i primi segni di una infezione di morbillo.
  • Starnuti è un sintomo comune di morbillo.
  • La febbre è un sintomo comune di measels.
  • Uno dei sintomi più comuni di rosolia è gonfiore delle ghiandole linfatiche.