Come faccio a investire in oro e monete d'argento?

Ci sono due modi per investire in monete d'oro e d'argento. Il primo si concentra sul valore del contenuto di metallo prezioso della moneta stessa, ed è promosso come una copertura contro l'inflazione. Queste monete sono reperibili direttamente presso zecche di governo in alcuni paesi, ma negli Stati Uniti devono essere acquistati presso un rivenditore. Raccolta di oro e monete d'argento per la loro numismatica, o il valore da collezione, è un altro modo di investire in monete d'oro e d'argento. Questo approccio è considerato molto più rischioso, perché le monete traggono la maggior parte del loro valore da variabili come la loro età, la qualità e la rarità.

Alcune nazioni, come gli Stati Uniti, Canada, Sud Africa e altri, producono oro da investimento-grado e monete d'argento, spesso chiamati monete in metallo prezioso. Questi sono più spesso coniate in una oncia (28,35 gm) dimensioni, e alcune nazioni anche menta altre dimensioni, sia grandi e piccoli. Monete in metallo prezioso sono chiaramente contrassegnati con l'effettiva quantità di metallo prezioso in moneta, che è garantito dal governo emittente. Un premio viene aggiunta al costo del metallo prezioso nelle moderne monete più piccole di un oncia (28.35 g), rendendo questi piccoli formati più costoso per oncia e diminuendo il valore dell'investimento.

L'oro in monete lingotti è solitamente lega con una piccola percentuale di un altro metallo come rame per rendere più difficile la moneta. Queste monete sono di solito oro 22- o 23 carati. Oro che è puro al 100% è classificato come 24 carati, ma è anche molto malleabile e facilmente graffiato. Alcuni investitori evitano di acquistare 24 carati monete d'oro, come l'acero del Canada e la Filarmonica di Austria, perché sono facilmente danneggiati, che potrebbero ridurre il loro valore al momento della rivendita.

Alcuni governi vendono i loro monete d'oro direttamente, mentre altri, come gli Stati Uniti, li distribuiscono ai rivenditori che li vendono al pubblico. Oltre a monete d'oro, molti investitori comprano data comune monete d'oro - monete d'oro coniate prima del 1935 per la circolazione generale, che sono abbastanza comune che non c'è margine di profitto significativo a causa della loro rarità. Ad esempio, dal 1907 fino al 1933, gli Stati Uniti coniata una moneta d'oro raffinato $ 20 dollari (USD), progettato da Augusto St. Gaudens. Molte di queste monete, spesso chiamati Eagles doppie, sono esemplari numismatiche preziose, ma quelle coniate dalla zecca di Filadelfia nel 1924, il 1927 e il 1928 sono monete d'oro comune aggiornato frequentemente acquistati per il loro valore metallo prezioso da solo. Inoltre, gli investitori interessati a monete meno di un'oncia (28,35 grammi), ma che vogliono evitare il premio in monete d'oro frazionarie può comprare più vecchie monete d'oro europei, come sovrani inglesi, francesi o svizzere 20 franchi, o olandese (Olanda) 10 fiorini.

Investire in monete d'oro e d'argento per il loro valore numismatico può essere rischioso. Si tratta di monete emesse dai governi per la circolazione generale, anche se alcuni sono appositamente confezionati per i collezionisti. La loro produzione è limitata all'anno che stanno coniate, e dati di produzione sono pubblicati che aiutare i collezionisti a determinare la loro rarità. La crescita in valore per queste monete è spesso molto lenta, e le singole monete può perdere valore se sono danneggiati o se più di loro vengono sul mercato da collezioni private o da altre fonti.

Dal punto di vista di un collezionista, rarità e la condizione di una moneta sono le considerazioni più importanti nel determinare il suo valore, anche se non potrà mai scendere al di sotto del valore del contenuto di metallo prezioso. Le monete da collezione non devono essere confusi con i cosiddetti "monete da collezione", che sono elementi di novità coniate da governi e zecche private e venduti ad un premio. Il valore di queste monete apprezza raramente sufficiente per essere considerati un buon investimento.

Come regola generale, investire in monete d'oro e d'argento è qualcosa che dovrebbe essere intrapresa solo dopo una serie di altri obiettivi di investimento sono stati rispettati. Stabilire un sei al fondo di emergenza di 12 mesi per le spese in forma facilmente accessibile, come ad esempio un fondo del mercato monetario, è un obiettivo maggior parte degli esperti concordano. Un altro è l'apertura di un programma di risparmio previdenziale, i contributi a che non saranno interessate dalla acquisto dell'investitore di monete d'oro e d'argento.

  • Rare monete d'argento greci.
  • Oro inizia come piccole scaglie e pepite.
  • La menta Stati Uniti si trova in Philadelphia produce principalmente monete.
  • Krugerrand sono monete lingotti d'oro coniate dalla Repubblica del Sud Africa.