Come faccio a distinguere tra fatti e opinioni?

Determinare la differenza tra fatti e opinioni può essere difficile. La differenza più fondamentale è che i fatti possono essere provati, mentre opinioni non può. Quando si cerca di distinguere tra i due, valutare se esiste alcuna prova oggettiva di sostenere la dichiarazione. Se è così, è più probabile un fatto. In caso contrario, è più probabile un parere.

Per esempio, è un fatto che alcune mele sono rosse e alcune sono verdi. C'è ampia documentazione sostenere la presenza di entrambi i tipi di mela. Qualcuno può visitare un negozio di alimentari, meleto o mercato contadino e fisicamente vedere che esistono due tipi di mele. Non importa quanto un particolare individuo si sente su entrambi i colori della mela, non c'è dubbio che alcune mele sono verdi, mentre altri sono di colore rosso. Il colore delle mele è oggettivo, il che significa che non importa quante persone li guardano, ci saranno ancora mele rosse e mele verdi.

Se una persona afferma che le mele rosse gusto meglio di mele verdi, che esprime un parere. L'affermazione è personale, perché si basa sulle preferenze. Un'altra persona potrebbe preferire mele verdi, mentre un terzo avrebbe fatto piacere entrambi ugualmente. Nessun dato empirico o prova esiste per sostenere l'opinione che le mele rosse gusto migliore.

A volte fatti e opinioni possono essere fonte di confusione. Ad esempio, un uomo può dire che gli piace mele rosse migliori di quelli verdi. Questo suona come un giudizio, perché esprime una preferenza. L'affermazione è in realtà un fatto, però, perché è un pezzo affermando dimostrabile di informazioni. Un osservatore obiettivo potrebbe verificare che l'uomo non, infatti, preferiscono le mele rosse.

Può anche sorgere confusione tra fatti e opinioni, quando un esperto afferma un parere se è fatto. Ad esempio, un libro di cucina potrebbe dire che le mele verdi sono migliori per la torta-making. Questo suona come un dato di fatto, ma in realtà è un parere, perché il termine "migliore" è soggettivo. L'autore libro di cucina può aver fatto sì che le mele verdi hanno un contenuto di acqua inferiore mele rosse e quindi mantenere la crosta di diventare molliccia. Questa affermazione sarebbe stato un fatto, perché si possono osservare il contenuto di acqua di una mela verde e l'effetto su una crosta, misurati e dimostrati.

Secondo l'autore, una crosta più solida è meglio, così egli afferma che le mele verdi sono migliori. Qualcun altro potrebbe preferire una crosta più morbida e può quindi voler usare mele rosse invece. Un'altra persona potrebbe non piace mele verdi a tutti, quindi mele rosse sarebbe meglio per lui, a prescindere dal contenuto di acqua o il suo effetto sulla crosta. Come questo esempio indica, la differenza tra il fatto e il parere può essere molto sottile e può dipendere esclusivamente da come una dichiarazione è formulata.