Come faccio a creare un piano di gestione del rischio?

Creazione di un piano di gestione del rischio in genere richiede l'identificazione e l'analisi di come la probabilità di un evento può ostacolare voi da raggiungere un obiettivo. I rischi che sono identificati normalmente portano allo sviluppo di una strategia che neutralizzare o minimizzare l'impatto degli eventi. Un approccio pratico potrebbe anche includere la valutazione, l'indirizzamento, e riducendo le possibilità che un evento imprevisto può avere per influenzare l'obiettivo. Potrebbe non essere in grado di prevedere ogni evento catastrofico, ma la creazione di un piano di gestione del rischio può offrire una cartina stradale di sicurezza.

O meno la gestione dei rischi piano è per uso personale o professionale, individuando una probabilità di evento è spesso considerato un primo passo importante nello sviluppo di un piano di gestione del rischio. I rischi sono identificati, cercando in condizioni che rendono un determinato evento probabile che accada. Per fare questo, potrebbe essere necessario guardare i risultati probabili da certe decisioni o speculare sulla probabilità che si verifica un evento.

Una volta identificati i rischi associati a un evento, il prossimo passo è generalmente quello di valutare l'impatto del rischio può avere sulla vostra attività o vita personale. È possibile valutare i rischi, cercando in costo e vantaggio di ridurre le minacce. Se si stabilisce che il costo di neutralizzare il rischio vale il vantaggio guadagnato, si può scegliere di procedere con l'attuazione delle misure necessarie per affrontare i rischi. Al contrario, se i costi superano i benefici, si può considerare una strategia alternativa a subire le conseguenze dell'evento.

Per far fronte al rischio, il prossimo passo nella creazione di un piano di gestione del rischio in genere comporta lo sviluppo di un piano di emergenza per resistere all'impatto. In genere a questo punto nel piano, è possibile delineare misure appropriate da prendere in base alla probabilità che possa verificarsi un evento. Questo piano di emergenza potrebbe anche concentrarsi sul modo in cui il rischio è ridotto e come la vostra azienda o obiettivi personali sono colpiti.

Una volta creato un piano di gestione del rischio, si consiglia di effettuare ulteriori analisi delle strategie e delle contingenze. Questo esercizio può aiutare a verificare l'efficacia delle strategie all'interno del piano di emergenza e di altre aree. Un altro possibile beneficio di questo sta avendo una possibilità per il riconoscimento di un evento imminente e dando l'opportunità di mettere il piano di emergenza relativo al luogo. Il processo di gestione del rischio è fluida come le probabilità di un evento sfortunato non identificato nel piano di gestione del rischio iniziale può trasparire in qualsiasi momento.

  • Ientifying una probabilità di evento è spesso considerato un primo passo importante nello sviluppo di un piano di gestione del rischio.