Come creare frazioni equivalenti Uso denominatori comuni

È necessario trovare un denominatore comune, se si desidera aggiungere, sottrarre, o confrontare le frazioni che hanno diversi denominatori. Un comune denominatore, il che significa avere lo stesso numero nel denominatore (o inferiore) di ciascuna frazione, crea frazioni equivalenti che possono essere aggiunti, sottratti o comparati.

Trovare un denominatore comune significa trovare un numero che ogni denominatore può dividere in facilmente.

E xample: Qual è il denominatore comune per le seguenti espressioni?

Come creare frazioni equivalenti Uso denominatori comuni

  1. Determinare quale frazione ha il denominatore più grande.

    In questo caso, 24 è il più grande dei due denominatori.
  2. Verificare se il denominatore più piccolo divide in quello più grande in modo uniforme.

    18 non si dividono in 24 in modo uniforme, quindi è necessario passare alla fase successiva.

    Se il denominatore più piccolo fa dividere quello più grande in modo uniforme, è possibile saltare il passaggio 3. Ad esempio, se 3 e 9 sono stati i denominatori, si scopre che 3 divide in 9 uniformemente - da 3 - 9 e sarebbe quindi il denominatore comune!

  3. Controllare multipli del denominatore più grande.

    Controllare multipli del denominatore più grande fino a trovare un numero che il denominatore più piccolo può anche dividere in modo uniforme.

    2 × 24 = 48, ma 18 non divide 48 in modo uniforme.

    3 × 24 = 72, e 18, fa dividere quel modo uniforme. Così, il denominatore comune in questo esempio è 72.

  4. Scrivi la prima frazione come una frazione equivalente con il comune denominatore.

    18 si divide in 72 quattro volte, in modo che la frazione di 7/18 è moltiplicato per 4/4:

    Come creare frazioni equivalenti Uso denominatori comuni

  5. Scrivi la seconda frazione come una frazione equivalente con il comune denominatore.

    24 si divide in 72 tre volte, in modo che la frazione di 5/24 è moltiplicato per 3/3:

    Come creare frazioni equivalenti Uso denominatori comuni

    Quindi, con il comune denominatore di 72:

    Come creare frazioni equivalenti Uso denominatori comuni

    È ora possibile aggiungere, sottrarre, o confrontare le due frazioni!