Come contestare il debito con un esattore

Siete contattati da un esattore. Non siete d'accordo che ti devo più di tanto - o niente affatto! Cosa fare dopo per salvare il vostro credito da crash?

Invia l'esattore una lettera contestare entro 30 giorni di contatto iniziale esattore con voi. Dopo l'esattore riceve la vostra lettera di lettera di contestazione, egli deve fornire la prova scritta del debito o cessare tutte le comunicazioni con voi.

Anche se un esattore non è tenuto a rispondere entro un determinato periodo di tempo, si dovrebbe aspettare che la risposta sarà tempestiva. Dopo tutto, l'esattore vuole ottenere rimborso del debito da voi il più rapidamente possibile

Non appena si lascia un esattore sa che si disputa un debito, l'esattore deve riportare il debito come "in discussione" per le agenzie di credito con la quale lavora. Il fatto che il debito è in discussione rimarrà nella vostra storia di credito fino a quando l'esattore fornisce la prova che lo dovete e che l'importo del debito è accurato. Il "controverso" informazioni potrebbe rimanere nella vostra storia di credito per un paio di mesi o anche di più se non si accetta la prova iniziale esattore.

La Federal Trade Commission (FTC) ha la responsabilità di far rispettare il FDCPA. Ogni volta che un esattore viola quella legge, si dovrebbe presentare una denuncia alla FTC. Anche se la FTC non andrà dopo l'esattore, sulla base della sola vostro reclamo, se l'organizzazione federale riceve abbastanza denunce di esattori che lavorano per la stessa società, che citare in giudizio l'azienda. Il vostro reclamo può aiutare la FTC costruire la sua causa legale.

È possibile presentare la denuncia FTC in linea. È inoltre possibile registrare il vostro reclamo chiamando il FTC al 800-382-4357, oppure è possibile scrivere al FTC al Federal Trade Commission, Consumer Response Center, 600 Pennsylvania Avenue, NW, Washington, DC 20580.