Come calibrare l'estrusore Distanza sulla stampante 3D

È necessario impostare la calibrazione estrusore sulla stampante 3D. Prima di poter calcolare il ultimo valore, è necessario assicurarsi che la corretta quantità di plastica viene estrusa per un set estrusore a distanza, eseguire un semplice test di estrusione, misurare i risultati, e calcolare la variazione. Non ti preoccupare - non è difficile.

Questa calibrazione estrusore è veramente importante. Assicura che il firmware sa esattamente quanto materiale viene depositato, e che Slic3r può contare su macchina per calcoli precisi quando si producono il G-codice per stampare oggetti.

Prestare particolare attenzione per il quarto numero nella lista; specifica quanti passi il motore estrusore utilizza per alimentare 1mm filamento nella vasca-end.

È possibile estrudere e invertire l'estrusore, ma solo quando è in temperatura. Questo controllo manuale è essenziale per il caricamento e la rimozione del filamento, e per lo spurgo qualsiasi materiale vecchio. In Pronterface, è possibile comandare l'estrusore per estrudere o invertire il motore passo-passo una distanza set (specificata in millimetri, come mostrato in basso a sinistra.

Come calibrare l'estrusore Distanza sulla stampante 3D

Calibrazione estrusore garantisce che l'asse si sposta estrusore esattamente il numero di passi per unità (unità essendo 1mm) ed esattamente la distanza specificata in Pronterface. In questo modo, quando il G-codice prodotto da Slic3r comanda una estrusione due millimetri si può essere certi della corretta quantità di materiale sarà depositato. Calcolare il valore corretto nel seguente modo:

  1. Riscaldare il vostro estrusore alla temperatura del materiale che si vuole utilizzare. (200 ° C per PLA e 240 ° C per ABS.)

    Non c'è bisogno di riscaldare la vostra riscaldato-letto per la calibrazione.
  2. Quando l'hot-end è a temperatura, inserire il filamento.

    Spingendo verso il basso e con il pulsante di Estrusione nel Pronterface circa 5 mm alla volta dovrebbe grip e guidare il filamento nel vostro estrusore.

    A questo punto, se si nota l'estrusore stallo o girare intorno e cercando di guidare quello che sembra molto più di 5 mm, potrebbe essere necessario abbassare semplicemente il numero nel firmware solo così è possibile calibrare con maggiore precisione.

    A seconda del tipo di estrusore, il tipo di ingranaggi ha, l'elettronica che sono state selezionate per esso, e il modo in cui il valore di micro-passo è stato impostato, il valore passaggi per unità dovrebbe essere tra il 50 e 1100. Se 'ri utilizzando motori 200-step-per-rivoluzione con 16x micro-stepping, una rotazione sarebbe fissato a 3200 punti.

    Una rotazione completa di solito guida una notevole quantità di filamento nel vostro estrusore, quindi se non avete nessun altro consiglio sulla tua estrusore, provare a utilizzare un numero di circa 200 per la prima prova.

  3. Segna il filamento: Avvolgere una striscia di nastro adesivo o un adesivo per il filamento in arrivo ad una distanza di circa 50 mm dal foro filamento-entry dell'estrusore.
  4. Misurare la distanza esatta tra il marchio che hai appena fatto e il corpo estrusore prima e dopo l'estrusione 20 millimetri di filamento. Scrivere questo numero.

    Come un esempio di lavoro, dire che è stato 48 millimetri tra il marchio e il corpo estrusore. Il modo migliore per misurare questo è con un micrometro digitale, un altro ottimo strumento per la stampa 3D. Un micrometro digitale può aiutare in molti modi, tra cui (a) verificare se le vostre parti stampate escono come sono stati progettati e (b) per misurare il diametro del filamento di diverse bobine per l'impostazione in Slic3r.

    Come calibrare l'estrusore Distanza sulla stampante 3D

  5. Estrusione 20 millimetri di filamenti in plastica nei passaggi 5 millimetri, con un ritardo di alcuni secondi tra passi.

    Il ritardo è di garantire che non si estrudere troppo in fretta; riduce il rischio di salto del motore.

    Si dovrebbe avere avuto un movimento fluido di filamento guidato giù nella vostra vasca-end e estruso fuori.

  6. Misurare la nuova distanza del divario tra il marchio e l'estrusore come avete fatto prima.

    Se il vostro estrusore è idealmente calibrato, la nuova distanza rimanente (in questo caso) sarebbe 28 millimetri. Le probabilità sono, tuttavia, che questa nuova dimensione gap è o più grande o più piccolo di 28 millimetri. Diciamo che effettivamente misurato 32 millimetri, il che significa che l'estrusore in realtà guidato il filamento solo una distanza di 16 millimetri invece di 20mm che vi aspettavate.
  7. Calcolare il valore di gradini per unità.

    Ora utilizziamo il numero attuale di passi estrusori per unità nel nostro firmware, e il estruso distanza, che in questo caso era 20mm, per calcolare il numero di passaggi del motore firmware appena trasferita. Perché 200 x 20 = 4000, questo è il numero di motori passaggi firmware spostato per 20 millimetri di movimento estrusore impostato.

    Dal momento che hai ottenuto solo 16 millimetri di movimento, tuttavia, è possibile calcolare il valore reale gradini per unità dividendo che 4.000 per 16 per ottenere 250.

    Lo stesso calcolo può essere fatto se avete trovato il numero era superiore a 20. Il risultato sarà solo inferiori ai 200 gradini.

  8. Immettere il nuovo valore di gradini per unità nel firmware.

    Se si inserisce la variazione del valore del estrusore passi per unità nel nostro firmware 200-250, a raggiungere il 20 millimetri di movimento la prossima volta che si esegue questa operazione.

Dopo aver aggiornato il firmware con questi cambiamenti, si è pronti per stampare la prima oggetto 3D.

Assicuratevi di controllare regolarmente per assicurarsi che la stampante 3D non è stato buttato fuori allineamento e che il vostro hot-end è ancora una distanza adeguata dalla build-letto prima di stampare. Fortunatamente, non è necessario calibrare la temperatura del vostro hot-end e fare calibrazione estrusore ogni volta che si stampa; hai inserito questi valori nel vostro firmware, e tali impostazioni non richiedono costante adeguamento.