Come aiutare i dipendenti Fissare obiettivi dopo una valutazione

Goal-setting è una parte tipica del processo impiegato-valutazione. Uno dei passaggi chiave nello stabilire obiettivi motivazionali di stabilire con i vostri dipendenti, piuttosto che per i dipendenti. Quando non c'è il coinvolgimento dei lavoratori o di input, e nessuna considerazione delle esigenze dei dipendenti, gli obiettivi sono suscettibili di essere respinto e, quindi, privo di qualsiasi impatto motivazionale.

Se i dipendenti avvertono un legame tra soddisfacimento dei loro bisogni e gli obiettivi che si stabilisce in collaborazione con loro, gli obiettivi possono avere più di un impatto motivazionale.

La presenza di obiettivi non significa necessariamente che i dipendenti siano motivati, ma la mancanza di obiettivi mina la probabilità di qualsiasi motivazione significativa. Dopo tutto, la motivazione eccita i dipendenti ad agire per muoversi verso un obiettivo particolare. Se non ci sono obiettivi di incontrare lungo la strada, i dipendenti non hanno auto particolare per arrivarci.

Nello stabilire gli obiettivi con i dipendenti, è necessario dare qualche pensiero in più per il livello di difficoltà degli obiettivi stessi:

  • Obiettivi estremamente impegnativo: Alcuni gestori ritengono che gli obiettivi devono essere il più difficile possibile. La speranza è che, se gli obiettivi sono estremamente difficili o forse addirittura impossibile da raggiungere, i dipendenti saranno molto motivati ​​a raggiungerli. Tali obiettivi sfidanti dovranno stimolare i dipendenti a spingersi alle grandi lunghezze, ben oltre i loro sforzi normali. In realtà, la maggior parte dipendenti ragione che, se gli obiettivi assolutamente non possono essere soddisfatti, non c'è alcun senso nemmeno provarci.
  • Obiettivi estremamente facile: All'altra estremità del continuum, alcuni dirigenti ritengono che gli obiettivi facilmente raggiungibili sono le più motivazionale. Ma quando i dipendenti possono esercitare poco o nessun sforzo e raggiungere i propri obiettivi, il messaggio è che tali obiettivi sono insignificanti e senza senso.
  • Obiettivi impegnativi: Obiettivi che hanno un impatto positivo motivazionale sono impegnativi, ma devono essere realisticamente difficile.

Non c'è alcuna garanzia che i dipendenti si incontreranno obiettivi ambiziosi, ma con serio sforzo, energia, auto, e concentrarsi - insieme al supporto, guida, e le risposte da voi - c'è una possibilità che i dipendenti potranno sperimentare un grande successo. E con questo successo verrà riconoscimento significativo e un vero senso di realizzazione e di realizzazione, che è altamente motivazionale.