Combinando radici quadrate

Radici quadrate, che utilizzano il simbolo radicale, sono operazioni non binari - operazioni che coinvolgono un solo numero - che si chiede, trovare radici quadrate è un'operazione relativamente comune in algebra, ma "Che tempi numero stesso ti dà questo numero sotto il radicale?" lavorare con e combinando le radici non è sempre così chiaro.

Espressioni con radicali possono essere moltiplicate o divise finché la potenza principale o valore sotto il radicale è la stessa. Espressioni con radicali non possono essere aggiunti o sottratti a meno che sia la potenza principale ed il valore sotto il radicale sono uguali.

Quando si trova radici quadrate, il simbolo per tale operazione si chiama radicale. L'alimentazione principale si riferisce al numero di fuori e in alto a sinistra del radicale. Se non c'è un numero, si assume che il potere radice è 2.

Quando si tratta di combinare i radicali, ci sono solo un paio di semplici regole da ricordare:

  • Addizione e sottrazione può essere eseguita se la potenza principale ed il valore sotto il radicale sono uguali.

    Esempi:

    Questi radicali non possono essere combinate perché l'operazione è aggiunta, e il valore sotto il radicale non è la stessa:

    Combinando radici quadrate

    Questi radicali possono essere combinate perché la potenza radice ed i numeri sotto il radicale sono uguali:

    Combinando radici quadrate

    Questi radicali non possono essere combinate perché l'operazione è sottrazione, e la potenza principale non è la stessa:

    Combinando radici quadrate

  • Moltiplicazione e divisione possono essere eseguite se i privilegi di root sono gli stessi.

    Esempi:

    Questi radicali possono essere combinate perché l'operazione è moltiplicazione, e la potenza radice è la stessa:

    Combinando radici quadrate

    Questi radicali possono essere combinate perché l'operazione è la divisione, e la potenza radice è la stessa:

    Combinando radici quadrate

    Questi radicali non possono essere combinate perché l'operazione è la divisione e la potenza principale non è la stessa:

    Combinando radici quadrate