Coinvolgimento dell'Australia nella guerra fredda - Corea, Malesia, Malesia e Vietnam

Come membro dell'Alleanza Occidentale, Australia, ha combattuto in due dei più grandi conflitti della Guerra Fredda - la guerra di Corea e la guerra del Vietnam. Forze australiane supportate anche la Gran Bretagna in Malesia e assistiti Bretagna e Malesia contro l'Indonesia.

  • Guerra di Corea, 1950-1953. L'Australia ha inviato contingenti dei tre servizi di lottare con le Nazioni Unite in Corea. La maggior parte della forza delle Nazioni Unite era americano, ma con contingenti di altri paesi. Il 3 ° battaglione del Royal Australian Regiment (3 RAR) servita da settembre 1951 al luglio 1953. battaglie significative erano Kapyong (Aprile 1951) e San Maryan (ottobre 1951).
  • Malaya, 1950-1960. L'Australia ha inviato unità dei tre servizi per assistere la Gran Bretagna e il governo malese combattere i terroristi comunisti in emergenza malese. Battaglioni australiana serviti a rotazione per periodi di due anni a partire dal 1955. Non ci sono state grandi battaglie e solo pochi agguati e scontri di pattuglia.
  • Malaysia, 1965-1966. Forze australiane assistiti Bretagna e Malesia nel contrastare confronto dell'Indonesia con la Malesia. Due battaglioni australiani, due Special Air Service (SAS) squadroni e diversi squadroni ingegnere serviti in Borneo. Ci sono stati diversi agguati mortali e scontri di pattuglia, ma senza grandi battaglie.
  • Vietnam del Sud, 1962-1972. Forze australiane assistiti Vietnam del Sud e gli Stati Uniti nella guerra del Vietnam. Nel 1962 l'Australia ha inviato consiglieri militari. Nel 1965 un battaglione è stato distribuito. L'anno successivo il battaglione è stato sostituito da una task force con due e poi tre battaglioni che operano in Phuoc Tuy Province. Il RAAF inviato elicotteri, bombardieri Canberra e aerei da trasporto Caribou. Il RAN generale aveva di una nave in mare aperto. Grandi battaglie erano Long Tan (agosto 1966), Coral-Balmoral (Maggio 1968) e Binh Ba (Giugno 1969).