Cisteina: aminoacidi, Protector, e Detoxifier

Cisteina è un importante aminoacido non essenziale contenente zolfo importante per molti metabolici (biochimici) percorsi. Fonti alimentari di questo nutriente includono il pollame, yogurt, avena e germe di grano, e in alimenti contenenti zolfo, come tuorli d'uovo, aglio, cipolle e broccoli.

Cisteina è un potente antiossidante e disintossicante come precursore (una sostanza che precede un'altra) per gli enzimi glutatione, che il corpo, e soprattutto il fegato, usa per disattivare i radicali liberi distruttivi.

Usi principali di cisteina sono:

  • I praticanti raccomandano questo aminoacido per la protezione da tossicità chimica e per sostenere il processo di disintossicazione nei fumatori e le persone esposte a sostanze chimiche o l'inquinamento atmosferico.
  • Cisteina aiuta a prevenire la cataratta e il cancro e l'AIDS nei programmi anti-invecchiamento.
  • Cisteina è importante nel processo di ricostruzione quotidiana vostro Livera € s.
  • I ricercatori e medici stanno studiando N-acetilcisteina (NAC), una forma particolare di cisteina, per la sua capacità di fornire cisteina nei polmoni, dove agisce come un potente antiossidante per aiutare a proteggere i polmoni dai radicali liberi che gli scienziati dicono può portare ad un peggioramento sintomi di malattie polmonari quali enfisema. NAC è un ottimo espettorante che aiuta a mantenere i polmoni chiaro di muco.

Aspirina, paracetamolo (il principio attivo di Tylenol), e una serie di altri farmaci antidolorifici possono irritare il fegato. Chiedete al vostro operatore sanitario circa la presa cisteina extra o NAC per aiutare il fegato a proteggersi da queste sostanze chimiche potenti. Se il vostro medico ritiene sicuro per voi, la dose abituale è di 250 mg due o tre volte al giorno.