Ci sono effetti collaterali di omeopatia?

Poca ricerca è stata completata per quanto riguarda gli effetti collaterali della medicina omeopatica, o aggravamento omeopatico, come questi problemi sono comunemente chiamati in questa forma di medicina alternativa. Gli effetti collaterali di omeopatia sono generalmente legati a reazioni allergiche agli ingredienti nei medicinali prescritti da un professionista omeopatico. Aggravamenti di solito appaiono come il peggioramento temporaneo di una condizione, spesso condizioni croniche, prima che un miglioramento è visto in sintomi.

L'omeopatia è una forma di medicina alternativa sviluppato in Germania nel corso del 18 ° secolo e da allora è stato fatto il giro del mondo, tra cui gli Stati Uniti verso la fine del 19 ° secolo. Gli usi della medicina omeopatica comprendono il trattamento di condizioni mediche diagnosi e l'uso di medicine naturali ed erbe per promuovere il benessere generale e uno stile di vita sano. Le autorità di regolamentazione, come la Food and Drug Administration ha completato la ricerca osservazionale per scoprire gli effetti collaterali di omeopatia. Gli effetti collaterali di omeopatia possono includere la presentazione di sintomi, tra cui febbre, nausea, vomito e diarrea. Alcuni pazienti omeopatici sentono un senso generale di essere a disagio quando i trattamenti vengono prima somministrati.

Ingredienti naturali sono utilizzati nella produzione di medicinali omeopatici, spesso riducendo la quantità di effetti collaterali trovato in trattamenti. Nella maggior parte dei casi, questi effetti collaterali sono il risultato del corpo umano tentativo di espellere tossine velenose dall'interno. Le reazioni allergiche possono verificarsi ad alcuni degli ingredienti all'interno dell'omeopatia, però, con conseguente alcuni effetti avversi per i pazienti. Alcool, per esempio, è un ingrediente comune in medicinali omeopatici a livelli superiori nella medicina tradizionale che può effettivamente mimare gli effetti collaterali dei farmaci tradizionali.

Gli effetti collaterali di omeopatia sono di solito chiamati peggioramenti, prendendo tre forme: droga, malattia, e aggravamenti omeopatici. Aggravamenti droga sono sia un aumento della comparsa di sintomi di una malattia o di avere più sintomi rispetto precedentemente esposti. Quando gli effetti collaterali di omeopatia sono causati dai farmaci consumati dal paziente, il trattamento deve essere rivisto con farmaci o dosaggi alterati. Peggioramenti della malattia non sono in realtà causate dal trattamento omeopatico, ma piuttosto l'avanzamento della malattia stessa e dei sintomi associati. In questa situazione, un piano di trattamento diverso è spesso giustificato al fine di lavorare per alleviare queste nuove presentazioni.

Aggravamenti omeopatici sono spesso associati con i pazienti con diagnosi di malattie croniche e infezioni virali come l'influenza. In molti casi, gli effetti collaterali di omeopatia causati da trattamenti omeopatici possono portare avanti le malattie che vengono soppresse dal farmaci e trattamenti tradizionali, e possono mostrare segni di disintossicazione paziente omeopatico e tossine espulsione. Oltre alla presenza di aggravamenti e reazioni allergiche entro l'omeopatia, gli effetti collaterali reali non sono necessariamente soggette a questa forma di trattamento medico.

  • Alcuni medicinali omeopatici possono causare nausea o vomito.
  • C'è poca ricerca sugli effetti collaterali di rimedi omeopatici.
  • Gli ingredienti naturali utilizzati nella produzione di medicinali omeopatici spesso riducono la quantità di effetti collaterali trovato in trattamenti.