Chi sono i Sorbi?

Sorbi sono un gruppo etnico di circa 60.000 persone tradizionalmente residenti in Germania. Piccole popolazioni emigranti esistono anche nella vicina Polonia e nella Repubblica ceca, e circa 30.000 Sorbi negli Stati Uniti. Si pensa che essi sono legati al popolo serbo, anche se questo è considerato provata. I Lusazia Sorbi sono conosciuti anche con il nome Venedi.

A volte alla fine del 6 ° secolo Sorbi arrivarono nella regione che ora abitano, tra i fiumi Nysa ed Elba, a cavallo della Sprea. Questa è la regione oggi conosciuta come Lusazia in Germania, anche se storicamente comprendeva anche porzioni della Repubblica Ceca e Polonia.

Nei primi anni, 9 ° secolo la loro patria è stata invasa da uno dei figli Charlemagneâ € s, e la principale città di Bautzen fu rasa al suolo. Nel corso dei prossimi secoli che avrebbero continuato ad essere invaso e vessazioni, fino a quando alla fine capitolò verso la fine del 11 ° secolo. I nuovi governanti tedeschi li trattati come cittadini di seconda classe, e il loro modo di vita sono stati lentamente erosi. Il percorso più facile per il successo sotto il dominio tedesco è stato quello di adottare la lingua tedesca e cedere loro patrimonio slava, che molti ha fatto.

Allo stesso tempo, la cristianizzazione dei Sorbi accelerato enormemente sotto il dominio tedesco. Anche se alcuni hled fuori, mantenendo la tradizionale religione pagana Wendish, nel tardo 12 ° secolo i danesi ha condotto una crociata contro il restante Pagan Venedi, distruggendo un complesso di templi a Arkona, e completare il processo di cristianizzazione.

Nel corso dei prossimi due secoli tedeschi sono stati portati in alla terra Wendish per risolvere ampiamente, spostando la popolazione da prevalentemente slava a prevalentemente tedesco. La maggior parte dei Venedi erano quasi completamente assimilata da questa migrazione tedesco, con solo piccole sacche di Sorbi e Kashubs rimanente.

Quando la Riforma protestante nata, Sorbi unirono ai tedeschi affollano Martin Lutero. Coinvolti nello spirito della sua spinta verso la traduzione dei testi sacri in lingua volgare, hanno creato una lingua scritta, al fine di pubblicare il suo Piccolo Catechismo.

Sorbi sofferto particolarmente durante la Morte Nera, ei tedeschi usato questo come l'ennesima occasione di passare più immigrati nella regione. Dopo il Congresso di Vienna, la migrazione tedesco è aumentato ancora di più, e Sorbi stato negato molti dei loro diritti fondamentali, anche se hanno combattuto per mantenere il loro patrimonio culturale.

Molti emigrarono negli Stati Uniti in questo periodo, durante la metà del 19 ° secolo, stabilendosi soprattutto pesantemente in parti del Texas, dove i loro discendenti continuano ad avere fiorente comunità a questo giorno. Altri sono rimasti in Lusazia, che finalmente è stato assorbito nella Germania unita nel tardo 19 ° secolo.

Insieme con altre minoranze etniche, Sorbi sono stati presi di mira dal partito nazista durante la seconda guerra mondiale. Heinrich Himmler, un membro di spicco del partito nazista, ha istituito un piano per spingere fuori della Germania e in Polonia, e molti altri sono stati uccisi dall'esercito o inviati nei campi di concentramento. Emarginazione continuò per diversi decenni dopo la guerra. Quando la Germania è stata riunificata nel 1990, Sorbi ha cominciato a spingere più forte per la parità di diritti e di una riaffermazione del loro patrimonio culturale.

  • Molti Sorbi furono mandati nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale.
  • Sorbi erano una delle minoranze etniche mirate dai nazisti nella seconda guerra mondiale.