Chi sono i drusi?

I drusi sono un gruppo religioso che sono visto da alcuni come i musulmani, ma sono visti come del tutto distinto dalla maggior parte dei rami principali islamici. Una delle principali differenze tra questo gruppo e di altri rami islamici è che i drusi credono il Califfo al-Hakim bi-Amr Allah di essere una manifestazione di Dio, e credo che tornerà come redentore Mahdi.

Molti drusi si vedono come parte di un affascinante racconto biblico, legandoli al padre-in-legge di Mosè. Sebbene Mosesâ € father-in-law, Jethro o Shoaib, non era un Ebreo se stesso, ha assistito Mosesâ € ebrei, e accettato l'Unico Dio di Mosè, prima di tornare al suo popolo kenite. Molti drusi si vedono come i discendenti di Jethro, e spesso una collaborazione sciolto con gli ebrei vengano esercitate su questa base.

Nel 11 ° secolo un predicatore dal ramo ismailita dell'Islam, Muhammad bin Ismail Nashtakin ad-Darazi, cominciò ad insegnare che al-Hakim era divino. Il Califfo infine rimproverò ad-Darazi, e scomparve. Il suo successore ideologico era Hamza ibn-â € ~Ali ibn-Ahmad, che ha continuato a predicare la divinità di al-Hakim, e alla fine ha costituito la drusi. Piuttosto che cercare di convertire le persone in massa, hanno invece cercato di creare un'Europa unita da musulmani, collegandole con le loro credenze simili, piuttosto che mettendo in evidenza le loro differenze.

Quando al-Hakim svanì, i drusi continuò ad insegnare la sua divinità, proponendo che era stato occluso da Dio in preparazione per il suo ritorno, il Mahdi, momento in cui si sarebbe rinfrescare e riscattare l'Islam. Poi concentrati la maggior parte della loro attenzione sul rafforzamento dell'Islam. A fronte di qualche persecuzione, i drusi praticata taqiyya, in cui potevano nascondere le loro credenze per l'integrazione con i gruppi diversi, mentre allo stesso tempo continuare la loro pratica religiosa in segreto.

Per i prossimi secoli, i drusi continuato ad operare, per lo più sotto il radar della popolazione generale. In momenti diversi della storia, sono stati considerati eretici da altri rami dell'Islam, e sono stati perseguitati di conseguenza. Allo stesso tempo, i drusi hanno talvolta entrare in conflitto con i cristiani condividono le stesse regioni di loro, in particolare dei cristiani maroniti in Libano.

I drusi hanno status ufficiale in Israele, Libano e Siria, dove sono governati da propri tribunali religiosi. In Israele, che occupano una posizione in qualche modo unico. Su richiesta del leader della comunità, che non sono formalmente riconosciuti come un gruppo arabo, e sono invece visti come distinti. I drusi servizio militare israeliana, e una percentuale elevata servire prominente come politici. Gran parte della posizione speciale in loro possesso in Israele è il risultato di ciò che è a volte indicato come il Patto di Sangue, in riferimento ai molti drusi che hanno combattuto e sono morti in guerre Israela € s dal momento che la formazione del Nationa € s.

La maggior parte dei drusi è laica, con poco o nessun collegamento alle credenze dei membri religiosi. Drusi religiosi costituiscono solo circa un quinto della popolazione totale, e indossare indumenti distinti. Il matrimonio tra drusi e non drusi è scoraggiato, anche tra la popolazione laica, e tutto il gruppo tende a tenersi un po 'lontano dalle popolazioni in cui esistono.