Chi è Margaret Thatcher?

A volte indicato come la Lady di Ferro di Gran Bretagna, Margaret Hilda Roberts è nato il 15 ottobre 1925 a Grantham in Linconshire, in Inghilterra. Entrare nel mondo della politica britannica in un'epoca in cui le donne non ci si aspettava di essere interessati a questioni politiche, Thatcher creato scalpore, non solo di entrare in politica, ma anche il mantenimento di un matrimonio lungo e di successo. Ad oggi, Margaret Thatcher rimane l'unica donna nella storia del Regno Unito per servire sia come leader del partito conservatore e il Primo Ministro del Regno Unito.

Molte persone oggi sono consapevoli che la Thatcher ha guadagnato il suo titolo come la Lady di ferro, prima di diventare il primo ministro britannico. Nel giro di un anno di diventare leader del partito conservatore nel 1975, Thatcher fece un discorso nel Kensington Town Hall, che è stato molto critico delle motivazioni dell'Unione Sovietica, insieme ad alcune delle loro politiche sociali e politici interni. Consegnato il 19 gennaio 1976, il discorso è stato presentato in modo diretto e senza fronzoli approccio, che è venuto per essere una caratteristica del modo in cui Margaret Thatcher condotta aziendale. Mentre la designazione di Thatcher come "Lady di ferro" è nato con un giornale in Unione Sovietica, Margaret Thatcher entusiasticamente abbracciato il soprannome, e rimase con lei per tutto il resto della sua carriera.

Dedicato a riforme economiche che contribuiscano a vita in Gran Bretagna da un periodo di inflazione, Margaret Thatcher divenne PM per il paese, il 4 maggio 1979. Dato il soprannome familiare di Maggie dai devoti, Thatcher ha immediatamente di fare riforme che aiuteranno a stimolare il flusso di cassa nel paese, mentre il rallentamento del tasso di inflazione. Thatcher ha anche cercato di migliorare la reputazione del Regno Unito sul fronte internazionale, e ha stabilito stretti legami con un certo numero di paesi. Il suo forte legame politico e il sostegno del presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan ha creato un livello di relazioni cordiali tra i due paesi che raramente esistevano in passato.

Durante i suoi anni come primo ministro, Margaret Thatcher ha sostenuto la limitazione del coinvolgimento del governo negli affari, un sistema di libero mercato, e l'incoraggiamento degli sforzi imprenditoriali all'interno del paese. Molti dei suoi provvedimenti ha vinto un grande sostegno tra i cittadini, mentre a guadagnare Thatcher molta animosità da settori che erano formalmente beneficiato sussidi governativi e di intervento. La sua volontà di unirsi con gli alleati di impegnarsi in combattimento in Medio Oriente e altrove erano spesso fonte di controversie tra molti settori della società britannica.

Nel 1990, una crescente opposizione alle politiche fiscali Margaret Thatcherâ € s e la politica estera creato una situazione in cui la sua popolarità all'interno del partito conservatore è stata contestata. Il risultato finale è stato che Thatcher ha preso la decisione di non perseguire un altro mandato come Primo Ministro, fornendo una dichiarazione del 22 novembre 1990 che indicava lei sarebbe farsi da parte sia come PM e come il leader del partito. La sua partenza dalla carica di primo ministro ha segnato la fine della più lunga permanenza continua in carica da quella di Lord Liverpool nel 19 ° secolo.

Margaret Thatcher è stata sollevata alla Camera dei Lord e ha concesso un titolo nobiliare come baronessa Thatcher di Kesteven in Lincolnshire nel 1992. Thatcher inoltre è stato premiato con l'Ordine di Merito, che è stato conferito poco dopo la fine del suo mandato come primo ministro. Margaret Thatcher è stata sollevata anche per l'Ordine della Giarrettiera, considerata una delle più alte onorificenze in Gran Bretagna, nel 1995.

  • Presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan è stato sostenuto da Margaret Thatcher.
  • Margaret Thatcher era primo ministro britannico.
  • Margaret Thatcher ha la particolarità di essere la prima donna primo ministro britannico.