Chi è John Fante?

John Fante è stato uno dei grandi, eroi non celebrati di letteratura americana. Spesso visto come un outsider, la sua storia di vita reale era la materia di cui sono fatti i romanzi. John Fante è stato uno scrittore di racconti e libri, ma per gran parte della sua vita, ha fatto i soldi di scrivere sceneggiature per Hollywood.

John Fante è nato nel 1909 a Denver, Colorado. Suo padre era emigrato in Italia, e la maggior parte della sua infanzia è stata trascorsa in povertà. Ha frequentato l'Università del Colorado, ma determinato a diventare uno scrittore, ha abbandonato nel 1929. Fante poi trasferito in California e bilocali in pensioni economiche durante il lavoro a lavori umili.

Pausa Fanteâ € s in scrittura pubblicato è venuto con un breve racconto in La rivista americana Mercury. Fu amicizia con l'editore magazineâ € s, HL Mencken, e cominciò a scrivere romanzi. Nelle sue opere più famose, conosciute come i romanzi Bandini, John Fante utilizzato il personaggio Arturo Bandini come il suo alter ego. I romanzi erano conti principalmente autobiografici o semi-autobiografici della vita Fanteâ € s in California.

Primo romanzo Fanteâ € s, La strada per Los Angeles, è stato respinto, ma ha presto trovato la pubblicazione nel 1938 per il suo secondo, Aspetta primavera, Bandini. E 'stato rivisto come il miglior romanzo di quell'anno. Il suo terzo romanzo, Chiedi alla polvere, pubblicato nel 1939, è considerato da molti il suo capolavoro. Nel 1940, ha sposato sua moglie, la poetessa Joyce Smart e ha pubblicato una raccolta di racconti dal titolo Dago Red.

John Fante scrisse racconti e romanzi che erano semplici nello stile, ma aveva una falsa forza. Le sue storie erano pieni di personaggi disfunzionali e poeticamente atmosferica in tono. Chiedi alla polvere si concentra su una storia d'amore distruttivo tra lo scrittore Arturo Bandini e una cameriera messicana che spirali poi in violenza e follia. E 'considerato da alcuni come uno dei romanzi più bello scritti di letteratura americana.

Sebbene Fante aveva romanzi pubblicati, i suoi libri non vendevano abbastanza bene per fare una vita decente. Fante ha dovuto ricorrere alla scrittura di sceneggiature per mantenere la moglie e quattro figli. Egli ha descritto questo tipo di scrittura, come il lavoro più disgustoso in regno Christa € s. Tuttavia, ha fatto una buona vita a sceneggiatura, e sarebbe 12 anni prima egli avrebbe pubblicato un altro romanzo.

Nel 1955, John Fante è stato diagnosticato il diabete. Nel 1978, a causa di complicazioni, entrambe le gambe erano amputate, e andò cieco nel 1979. Anni di scrittura film aveva spezzato il cuore e lo spirito. Drink e soldi in fretta lo avevano lasciato con la cattiva salute e la natura cinica, ma lui era di scrivere un altro romanzo prima di morire.

Ogni mattina per un anno, John Fante seduto nella sua sedia a rotelle e ha dettato il suo ultimo romanzo a sua moglie. Dreams from Bunker Hill è stato il capitolo finale della saga Bandini. Al momento, tutti i suoi libri erano fuori stampa e il suo romanzo precedente, nel 1977 aveva venduto solo 3.000 copie. John Fante vissuto per vedere il suo ultimo libro pubblicato, e morì nel 1983.

Nel 1980, il famoso poeta e scrittore Charles Bukowski ha inviato una copia di Chiedi alla polvere al suo editore esigente è essere ristampato. La raccomandazione da Bukowski ha portato un rinnovato interesse per i libri Fanteâ € s. Ora sono tutti di nuovo in stampa, anche quelli che erano stati precedentemente respinto per la pubblicazione. Nel 2006, un film è stato realizzato in Chiedi alla polvere con Colin Farrel e Salma Hayek.

  • John Fante è stato uno scrittore di racconti e libri, ma per gran parte della sua vita, ha fatto i soldi di scrivere sceneggiature per Hollywood.