Che è una richiesta di offerta?

Conosciuto anche semplicemente come una richiesta di offerta, una richiesta di offerta è un invito formale per un fornitore di presentare un'offerta per un potenziale cliente nella speranza di garantire l'attività di tale persona, società o organizzazione non-profit. A volte indicato come una richiesta di proposta o RFP, la richiesta di offerta comprende i termini e le condizioni che disciplinano il rapporto di lavoro, così come indicato dei prezzi che l'emittente è probabile trovare desiderabile. Mentre le offerte possono essere un po 'informale, sono spesso ben documentate, e strutturati in modo tale da consentire il soggetto richiedente offerte per confrontare tutte le comunicazioni con relativa facilità.

Il processo per la creazione di una richiesta di offerta è relativamente semplice. L'ente emittente identifica quali prodotti sono necessari, include tutti i dettagli sulle applicazioni speciali o caratteristiche che sono richieste, quindi invita selezionato i fornitori a presentare un'offerta formale per il business. Di solito, ci sono restrizioni su come l'offerta può essere presentata, e una data di scadenza entro la quale l'emittente deve ricevere l'offerta affinché possa essere considerato. La mancata osservanza delle linee guida poste in essere dall'emittente solito porta all'esclusione automatica dalla considerazione una volta che la valutazione delle offerte ricevute è in corso.

Al centro di ogni richiesta di offerta è il prezzo per ogni bene o servizio che deve essere fornita secondo i termini del contratto. Quotazioni Prezzi dovrebbe essere chiaro, conciso, e del tutto pertinente alle esigenze espresse e implicite dell'emittente dell'offerta. Mentre di solito c'è qualche spazio nella risposta per il fornitore ad altri dati, il prezzo deve sempre essere presentato su un'unica matrice, preferibilmente su una sola pagina, se possibile. Non è insolito per la matrice di essere strutturato come allegato al corpo principale della risposta.

Al momento di decidere come impostare la matrice di prezzi e dove inserire i dati nel corpo della risposta alla richiesta di offerta, è importante prestare attenzione al foglio proposta di offerta o di altri documenti creati dall'emittente. La matrice tariffazione deve essere strutturato in modo tale da consentire l'emittente a seguire lo stesso flusso generale della richiesta nel valutare le risposte. Se ci sono istruzioni specifiche su dove nella risposta per posizionare la matrice, assicurarsi che si fa. In questo modo contribuisce a dimostrare l'occhio supplierâ € s per i dettagli e rendere più facile per l'emittente di trovare rapidamente i dati che lui o lei desidera rivedere durante il processo di selezione del fornitore finale.

In situazioni in cui la richiesta di offerta è molto semplice, e non fornisce molti dettagli, come per la struttura e il posizionamento delle informazioni in risposta, il convenuto può decidere di avvalersi di una proposta boilerplate, conosciuta anche come modello proposta. Molte aziende sostengono boilerplates che può rapidamente essere personalizzati con prezzi e altre informazioni di base relative ad una richiesta di offerta specifica. Ci sono anche una serie di modelli di proposta generici disponibili per il download, alcuni dei quali senza alcun costo. Tuttavia, queste risorse generici dovrebbero essere utilizzati solo quando il fornitore emette la richiesta di candidatura non sceglie di includere dettagli specifici su come la risposta dovrebbe essere strutturato.

  • Una richiesta proposta è un'opportunità per gli acquirenti e fornitori di familiarizzare tra loro.
  • Le offerte aiutano a decidere quale persona, società o imprese potrebbero fare un lavoro specifico per l'affare migliore.