Che cosa sono Tessitura Loops?

Loop per tessere sono strisce di tessuto un po 'elastico che sembrano elastici spessi. Essi sono utilizzati in una varietà di semplici tessitura artigianale e sono utilizzate principalmente per rendere facile tessitura. Mentre i bambini utilizzano spesso cicli di tessitura per i mestieri semplici come presina - tanto che il prodotto è spesso definito come loop presina - molti altri tessitori usano questi anelli per progetti meno comuni di artigianato.

Loop per tessere sono prontamente disponibili per la vendita nei negozi di artigianato e in linea. Essi possono essere venduti come parte di un kit che comprende un telaio per utilizzare i loop con, o separatamente per coloro che li usano per non-telaio tessile. Sono disponibili in una gamma di tessuti, tra cui in nylon, cotone e jersey, e sono abbastanza economici.

Mentre popolare con i bambini, la tessitura cicli hanno una base di fan tra artigiani adulti, alcuni dei quali hanno preso il loro uso ben oltre l'umile presina per creare borse, cinture, gioielli e altri oggetti. Presine quadrati di base creati su un semplice telaio possono essere cucite insieme per fare tappeti, runner, tovagliette, ecc Come per l'uso dei cicli ", combinazioni di colori sono apparentemente limitate solo dalla fantasia del artigiano.

Telai, inoltre, non sono un requisito per l'utilizzo di loop tessitura. Un'abilità conosciuto come date dito tessitura a elisabettiana e, mentre sono tradizionalmente utilizzati con filo o filato per creare gioielli o capelli decorazioni, possono anche essere modificati per utilizzare i loop tessitura.

Coloro che vogliono ottenere furbo con i cicli di tessitura può anche iniziare con i propri loop. Può essere facile come tagliare le gambe di un paio di collant femminili in bande, che rende scelte di colore praticamente infinito.

Un altro metodo di fare i propri loop tessitura serve anche come un modo per riciclare vecchie magliette. Iniziate tagliando la T-shirt in rettangoli. Piegare i rettangoli a metà e tagliare dal bordo ripiegato - non lungo il bordo piegato, ma parallela al lato maggiore del rettangolo - il centro verso il bordo esterno del tessuto, fermandosi di tagliare il pezzo a metà.